BRIAN AUGER’S OBLIVION EXPRESS AL TEATRO SOCJALE DI PIANGIPANE

In anteprima per la prima serata della ventottesima edizione del teatro Socjale, venerdì 3 novembre, il grande dell’Organo Hammond suona sul palcoscenico di Piangipane:...

Pane e giochi circensi secondo Os Mutantes

Il gruppo brasiliano guidato da Sérgio Dias sarà a breve in Italia per ben tre concerti: Torino (26 novembre, Sala Espace), Roma (4 dicembre, Monk) e Bologna (5 dicembre, Locomotiv). Ne abbiamo approfittato per intervistare in esclusiva il leader, che ci ha raccontato vita morte & miracoli di una band leggendaria e tanto altro.

Daily grind #02

Bisognerebbe investire di più nella divulgazione della cultura scientifica? E se si a favore e a supporto di che sorta di eventi? Il Professor Malanga è...

Dall’Arizona arrivano i Xixa all’Hana-Bi di Ravenna

Arrivano sabato 29 luglio all’Hana-Bi di Rvenna i Xixa, gruppo proveniente dalla scena indie di Tucson, Arizona e i loro fondatori sono Brian Lopez...

Le Baby Metal

Date loro del cioccolato! Prima che ci facciano fuori! Non è uno scherzo. Sono tre ragazzine (2 di 14 una di 16 anni), entrate nel...

Musica jazz a Parigi: 5 locali da non perdere

Parigi è una città meravigliosa, conosciuta ai più per la sua atmosfera romantica, per i ristoranti, lo shopping e la cultura. Ma non...

Gli Ottoni all’opera, torna l’Italian Brass Week

Cesena e Bertinoro dal 21 al 26 luglio diventano un campus musicale per decine di giovani musicisti. L’Italian Brass Week, così chiamata oramai da...

Carlo Muratori, la Sicilia e il Sale

Sale è il nuovo album del grande cantautore siciliano, che a otto anni dal precedente regala un’opera di valore assoluto. Produce Stefano Melone (Ivano Fossati, Fabrizio De André) – ospiti Franco Battiato, Daniele Sepe e Mario Arcari. La recensione.

A casa di Patrizia Laquidara

In concerto il 12 novembre al Teatro di Bellaria.

Alejandro Escovedo e Don Antonio (alias Antonio Gramentieri) a Massa Lombarda

Terza tappa del lungo tour europeo. Domenica 26 marzo alle 17 alla Sala del Carmine.

Giovanni Lindo Ferretti: cittadino del secolo 21, sciocco come te non c’è nessuno

L’artista emiliano sa ancora conquistare, nonostante le feroci polemiche che da diversi anni ne contornano la figura. Il Live Club di Trezzo sull’Adda (Milano), si inchina sia ai pezzi di Sāgā/Il canto dei canti sia ai vecchi classici dei CCCP/CSI/PGR. La recensione.

Kinotto, largo all’avanguardia. A Ravenna una rinnovata casa del popolo

Da domenica 23 ottobre arriva un nuovo locale con una viva proposta concerti ed incontri culturali

Shambala Festival: nel Regno Unito la musica funky è “sostenibile”

Si balla con i Mulatu Astake, Collie Buddz e i Public service Broadcasting

Zampa, Dj Lugi e Poche Spanne al Cisim di Ravenna

Il secondo appuntamento dei concerti rap del Cisim è per questa sera, mercoledì 7 dicembre, e per l’occasione si festeggiano anche i 6 anni...

Gli scheletri nell’armadio: la dance anni ’90

  La musica dance anni '90 è uno scheletro nell'armadio che tutti quelli della mia generazione nascondono. Lo dimostra il fatto che alle feste anni...

Vinicio Capossela, l’ora della controra

Canzoni della Cupa è il trionfo del mondo Coppoloni dell’artista: folk e grandi canzoni, ospiti ben scelti come i Los Lobos, Howe Gelb, Giovanna Marini, i Calexico, la Banda della Posta e Flaco Jiménez nonché l’ombra del grande «cantore sullo sfruttamento» Matteo Salvatore. Co-produce Alessandro Asso Stefana (Guano Padano). La recensione di un Magnus Opus.

Gary Lucas, oltre grazia e cuordibue

Intervista esclusiva con uno dei più grandi chitarristi viventi – che ci parla della sua magnifica carriera solista e delle tante collaborazioni che lo hanno visto protagonista, quelle con Captain Beefheart, Jeff Buckley, Jann Klose, Peter Hammill, Vinicio Capossela, Alessio Franchini e tanti altri. Un piacere starlo ad ascoltare.

Allen Ginsberg e il blues primitivo

Eccezionale triplo boxset che raccoglie due dischi con diversi inediti del grande poeta di Jukeboxe all’idrogeno. In The Last Word On First Blues fanno parata anche amici e adepti come Bob Dylan, David Mansfield, Arthur Russell, John Hammond Sr, Harry Smith, Hal Willner, Peter Orlovsky e diversi altri. La recensione di un vero gioiello irrinunciabile.

Come guadare le acque secondo PJ Harvey

Accompagnata da un band eccezionale che comprende Mick Harvey (ex Bad Seeds), il fido John Parish, i Gallon Drunk Terry Edwards e James Johnston nonché ben due italiani quali Alessandro Asso Stefana (Guano Padano, Vinicio Capossela) ed Enrico Gabrielli (Mariposa, Calibro 35), la principessa del Dorset incanta il Festival Jazz di Montreux e spiega perché The Hope Six Demolition Project è uno dei dischi più importanti del 2016. La recensione.

Musica e cultura anni ’50 in Romagna: Moondogs International Rock and Roll Festival

Ma quale autunno? Quale brutto tempo? Questo fine settimana a Ravenna è tempo di camicie hawaiane, brillantina, gonne a pois rossi, rossetti, balli scatenati...