Usare il mondo come apriscatole

Due nuove proposte interculturali del Teatro Due Mondi di Faenza: presentazioni di libri e film, incontri con le scuole, spettacoli e laboratori. Si comincia con Mohamed Ba.

Maestri del teatro vivente per le strade di Faenza / 2

All’interno del laboratorio “Senza Confini”, il Teatro Due Mondi propone “Strade maestre”, una serie d’incontri per riflettere su esperienze significative di teatri politici di strada del secondo Novecento. Dopo il Living Theatre, è la volta del gruppo polacco Akademia Ruchu, presentato dall’attore Alessandro Gentili.

Il teatro prima delle parole

Si è appena conclusa a Bologna la decima edizione di “Visioni di futuro, visioni di teatro… Festival internazionale di teatro e cultura per la prima infanzia”. Ne abbiamo parlato con il Direttore Artistico, Roberto Frabetti.

Interscenario 4. Il nuovo teatro arriva a Bologna

Dal 5 al 15 marzo, ecco “Le generazioni del nuovo”, progetto a cura di Nicola Bonazzi, Stefano Casi e Cristina Valenti. Una preziosa iniziativa di Centro La Soffitta, Compagnia del Teatro dell’Argine e Teatri di Vita.

La danza svela gli anfratti più segreti del Teatro Diego Fabbri di Forlì

Il riminese [collettivo] c_a_p debutta venerdì 7 marzo con “With – cinque coreografie per un progetto plurale”. A seguire, sabato e domenica, workshop gratuito con le danzatrici Sara Simeoni e Valentina Buldrini.

I retroscena dell’utopia. Una conversazione con Armando Punzo

La Compagnia della Fortezza di Volterra (con il detenuto/attore Aniello Arena) ha presentato al Ridotto del Teatro Masini di Faenza il racconto teatrale “Mercuzio e altre utopie”. Ne abbiamo parlato con Armando Punzo.

Luigi Lo Cascio rilegge Otello

In anteprima da oggi fino a domenica 2 marzo al Teatro Bonci di Cesena. Con una scrittura in cui la lingua italiana e quella siciliana si fronteggiano.

Ridere, ricordare, pensare

Prosegue fino a fine marzo la stagione di San Marino Teatro. Due segnalazioni, dal variegato programma: le Sorelle Marinetti e Alessandro Bergonzoni.

Una delirante collega di Gagarin: l’astronauta Loretta Strong

La compagnia milanese Phoebe Zeitgeist è al Cisim di Lido Adriano con ‘Loretta Strong’ di Copi. Sabato 22 Febbraio alle ore 21.00. Siate curiosi, e fatevi avanti!

Robot e bambini, in scena per l’ultima volta

Pathosformel: ultima data regionale di T.E.R.R.Y. prima dello scioglimento della compagnia. Questa sera al Teatro Diego Fabbri di Forlì.

La vertigine del molto comune

Residenza di Riccardo Goretti presso Maison Ventidue: 3 giorni, 2 spettacoli, 1 laboratorio. Dal 21 al 23 febbraio a Bologna.

Virgilio Sieni, Bach e la guerra. Questa sera a Forlì

La compagnia guidata dal maestro fiorentino è in scena al teatro Diego Fabbri con "Sonate Bach di fronte al dolore degli altri".

Frost/Nixon ci fa pensare alla situazione politica del nostro paese

La scena che si apre agli spettatori di Frost/Nixon è quella di un set televisivo, dall’estetica che rimanda agli anni ’70, destinato ad accogliere...

Quei 2

Il 15 e 16 Febbraio, in Prima Nazionale al Teatro Studio di Scandicci, lo spettacolo ispirato al “Diario di Adamo ed Eva” di Mark Twain.

Maestri del teatro vivente. Per le strade di Faenza

All’interno del laboratorio “Senza Confini”, il Teatro Due Mondi propone “Strade maestre”, una serie d’incontri per riflettere su esperienze significative di teatri politici di strada del secondo Novecento. Si comincia giovedì 13 febbraio con il mitico Living Theatre, presentato dalla storica del teatro Cristina Valenti.

Frost contro Nixon

A San Marino lo spettacolo-match del Teatro dell'Elfo che mette a confronto il potere politico e quello mediatico

L’invenzione della solitudine

Al Teatro Masini di Faenza, mercoledì 12 febbraio, Giuseppe Battiston proporrà il denso e dolorante testo di Paul Auster. Noi di Gagarin Orbite Culturali ci saremo. In prima fila.

Un vecchio maestro molto vivo

L'attore-danzatore Mario Barzaghi del Teatro dell'Albero di Milano è riuscito a "rendere visibile la poesia". Vi pare poco?

«San Francesco era un professionista. Come Gesù Cristo»: intervista a Dario Fo

Il Premio Nobel racconta ai lettori di Gagarin Orbite Culturali la riscrittura/riallestimento dello spettacolo “Lu Santo Jullàre Françesco”. A 15 anni dalla prima versione. E senza la complicità di Franca Rame. Lo spettacolo sarà in prima nazionale al Teatro Duse di Bologna dal 10 al 12 febbraio.

RITA una performance di Sara Manente

Bologna: giovedi 6 febbraio, alle 22.00, Xing presenta RITA, esito della residenza negli spazi di Raum della coreografa e performer Sara Manente. E' il quinto capitolo del progetto evolutivo condiviso con gli altri artisti del collettivo internazionale CABRA.