nadaUn salotto dove i musicisti si raccontano e commentano il proprio lavoro insieme al «maestro» Luigi Bertaccini.

La rassegna a cura dell’associazione culturale Big Ben, promotrice dello storico Festival Strade Blu, insieme alla Fondazione Cassa di Risparmi di Forlì, presenta una selezione dai propri ospiti più cari.

Il 2 maggio torna Nada Malanima o più semplicemente Nada, una delle artiste più originali ed eclettiche della scena musicale italiana. Dall’esordio appena quindicenne al Festival di Sanremo con Ma che freddo fa, all’ultimo album Vamp (2011), in cui firma testi e musica, uno dei dischi più belli degli ultimi anni, passando per incontri importanti come quello con Piero Ciampi, livornese come lei, Paolo Conte, Mauro Pagani, John Parish che produce Tutto l’amore che mi manca (2004), disco pluripremiato come migliore album dell’anno.

2 maggio, Salotto Musicale, Palazzo Talenti Framonti, Forlì, piazza Saffi, info: 347 8932009, stradeblu.org

LEGGETE L’INTERVISTA

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here