1. Pellegrino Tibaldi, Gesù Cristo risponde alle domande dei farisei, circa 1553, cm 71x106.5, Bologna, Pinacoteca Nazionale
1. Pellegrino Tibaldi, Gesù Cristo risponde alle domande dei farisei, circa 1553, cm 71x106.5, Bologna, Pinacoteca Nazionale
1. Pellegrino Tibaldi, Gesù Cristo risponde alle domande dei farisei, circa 1553, cm 71×106.5, Bologna, Pinacoteca Nazionale

Sono diversi i modi per vistare al Mar di Ravenna la mostra L’incanto dell’affresco. Capolavori strappati da Pompei a Giotto da Correggio a Tiepolo.

Tutti i sabati pomeriggio alle 16 sono previste visite guidate e laboratori per bambini dai 5 anni insieme alle loro famiglie. Ogni appuntamento prevede un breve percorso guidato in mostra per proseguire poi nelle sale del laboratorio didattico dove genitori e bambini insieme potranno realizzare, sotto la guida di esperti operatori, le loro originali opere d’arte ispirandosi alle creazioni degli artisti.

Poi le visite guidate tradizionali per adulti, tutti sabati e e le domeniche alle 16,30. Infine una serie di conferenze ogni giovedì da 20 marzo fino al 10 aprile. Si comincia il 20 marzo con Il Mestiere dell’estrattista tenuta dall’estrattista Ottorino Nonfarmale, si passa il 27 marzo alla conversazione con un altro estrattista Camillo Tarozzi su alcuni celebri casi bolognesi di strappi e stacchi di affreschi e infine 10 aprile Claudio Strinati, storico dell’arte e dirigente del Ministero per i Beni e Attività Culturali parlerà degli affreschi e il popolo.

I partecipanti alle conferenze riceveranno un ingresso ridotto alla mostra (euro 4, anziché 9).

Ravenna, Mar, L’incanto dell’Affresco, via di Roma, info e prenotazioni, 0544 482487, mar.ra.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.