gli incolti

 

gli incolti
gli incolti

Serate di suoni e atmosfere quella di stasera 28 giugno al Frequenze Paralelle al Magazzino Paralello.

Si vola sulla luna insieme ad Esion Ed che si ispirano ad un immaginario di suoni spaziali, poi Giulio Escalona che lavora con registrazioni di suoni ambientali, campionamenti vocali, lampadine, radio, strumenti fai-da-te e qualche delay creando – come lui stesso li definisce- “paesaggi sonori rarefatti”. Ha autoprodotto due lavori musicali: “mo” (audiotape loop) e “la panca” (audiotape).

Leader band della serata “Gli incolti”, che rifaranno riscendere sulla terra a ritmo di funk, prog e fusion jazz. Le citazioni presenti nella loro musica: Premiata Forneria con i loro controtempi di batteria, il funky dei B movie degli anni ’70 con rimando, ovviamente, ai Calibro 35 con cui hanno anche collaborato, e infine gli Oliver Onions.

Aprono i cesenati Pater Nembrot.

 

Frequenze parallele, Cesena, Magazzino Parallelo, info: www.magazzinoparallelo.org, dalle 19, ingresso gratuito

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here