Roberto Paci Dalò
Roberto Paci Dalò
Roberto Paci Dalò

Un concerto di suggestioni concentrato sui suoni e le immagini che attraversa diverse culture partendo dal Mediteraneo e passando da New York, affrontando drammi storici come quello armeno.

Stasera, se siete a Rimini, non perdetevi “Vertigo” di Roberto Paci Dalò.

“Questo è un concerto molto pubblico e molto intimo allo stesso tempo dove si intrecciano campionamenti, elettroniche morbide, suoni d’epoca e che parla di viaggi, emigrazioni, nuovi mondi scoperti anche in quello vecchio (di mondo). – racconta Paci Dalò – Dove si ribadisce l’importanza assoluta del suono prima ancora dei generi. Dove si scopre come New York sia stato il luogo che – proprio grazie al meticciato – ha fecondato alcune delle musiche che popolano la nostra memoria del presente. Dove tutto questo inizia in un Mediterraneo di per se luogo di intrecci infiniti e dove rimangono irrisolti drammi apparentemente lontani (come ad esempio il Genocidio Armeno del 1915 tuttora negato). Nel concerto si susseguono brani inframmezzati da poche parole che però servono proprio per creare un terreno comune di comunicazione col pubblico”.

Il concerto sarà corredato dallo spettacolo di “Inizio” di Tamara Balducci & Linda Gennari.

Sabato 20 luglio 2013, Rimini, Giardino Pelazzo Lettimi, via Tempio Malatestiano 26, ore 21.30, ingresso libero

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here