chiaroscuroMartedì 6 Agosto, alle 21,30, nel Chiostro di San Francesco a Cesena, il Teatro Distracci proporrà il concerto per voce recitante, gong e campane tibetane Chiaroscuro – Ballata dell’Occhio Difettato e altre storie, con Giuseppe Viroli (testi, voce e pupazzi) e Linda Ferioli (campane tibetane, gong).

Ecco come l’autore e interprete Giuseppe Viroli racconta questo suggestivo evento unico, inserito nella rassegna Viaggio attraverso i suoni: «Chiaroscuro è una vicenda comune ad altre, raccontata in chiave poetico surreale, e insieme un esperimento musicale. Unire un suono creato per armonizzare ad un testo nelle intenzioni “laico”, spesso ironico, a volte beffardo: la storia dei problemi visivi di una persona, dall’infanzia ad oggi, delle sperimentazioni correttive, una piccola buffa ma lunga odissea tra oculisti, ottici, occhiali, lenti rigide, lenti morbide, laser, bisturi, siringhe, pareri contraddittori. Le intenzioni di scrittura incontrano la sonorizzazione della parola, che guida la parola stessa. Si creano così nel testo momenti di sospensione e riflessione poetica sul difetto visivo, in cui la vicenda stessa perde i contorni e, condotta dal suono, sfuma nel chiarore di un mondo parallelo. Chiaroscuro segue un filo reale e vi costruisce sopra castelli di visioni surreali, di paradossi, di avanspettacolo o cabaret filosofico. Il suono si incolla al filo e abbraccia e protegge la parola. Chiaroscuro sarà accompagnato da altri brani -a sorpresa- teatral/narrativi, a loro volta in contrappunto con la parte centrale dello spettacolo».

Siate curiosi, e fatevi avanti.

MICHELE PASCARELLA

 

Martedì 6 Agosto 2013, Chiaroscuro – Ballata dell’Occhio Difettato e altre storie, Cesena, Chiostro San Francesco (dietro Biblioteca Malatestiana), ore 21,30, ingresso € 8,00, info

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here