Teo_CiavarellaPresentare in poche righe chi è e cosa ha fatto Teo Ciavarella è praticamente una mission impossible, tanto vasto è l’elenco dei musicisti di prima grandezza internazionale e nazionale coi quali ha suonato, collaborato, inciso dischi (da Jerry Mulligan a Eddie Gomez, David Sanchez, Jeff Berlin, Luis Bonilla, Lou Fisher, Fabrizio Bosso, Dhafer Youssef, Paolo Fresu, Cheryl Porter, Henghel Gualdi… solo per citarne una piccola percentuale). Missione oltretutto inutile, perché Teo Ciavarella non solo è uno dei migliori e più importanti pianisti della scena jazzistica italiana ma è anche uno dei più conosciuti dal grande pubblico (sia per le sue partecipazioni a note trasmissioni televisive, sia per i tour con importanti artisti italiani quali Lucio Dalla, Renzo Arbore, Claudio Baglioni, Paolo Conte, Vinicio Capossela, David Riondino, Francesco Baccini ed altri).

Pugliese di nascita ma bolognese di adozione (città nella quale ha scelto di fermarsi a vivere dopo la laurea al Dams), Teo Ciavarella ha inciso oltre cinquanta cd di cui tre come leader, è insegnante di Pratica Pianistica per il Jazz presso i Conservatori di Ferrara e Bologna, ha partecipato a tour teatrali e scritto musiche originali per gli spettacoli di Paolo Rossi, Antonio Albanese ed Enrico Bertolino, ha fondato e diretto la Alma Jazz Orchestra. In questo suo sconfinato percorso di musicista curioso e disponibile alle più diverse esperienze (l’elenco sarebbe ancora lungo ma la finiamo qui) troviamo anche intuizioni particolari come il suo Concerto per iPhone e gruppo jazz.

Teo Ciavarella sarà ospite dello Zingarò Jazz Club di Faenza la sera di mercoledì 12 marzo. Nel locale di via Campidori suonerà in Trio assieme a Jo Urbano (contrabbasso) e Marco Frattini (batteria). E a questo ensemble si unirà la voce di Agata Leanza, vero talento canoro di grande versatilità e timbrica accattivante e sensuale.

Agata Leanza

Catanese di origine ma ravennate di adozione, Agata Leanza è una cantante in grado di spaziare dal jazz alla bossa-nova e di affrontare con il proprio stile musiche di differente provenienza. Con siffatti artisti, il concerto allo Zingarò Jazz Club di Faenza sarà dunque un viaggio più che affascinante tra i vari linguaggi del jazz. Assolutamente da non perdere.

 

Mercoledì 12 marzo – TEO CIAVARELLA TRIO con AGATA LEANZA – Faenza (RA), Zingarò Jazz Club, via Campidori 11 – Ore 22 – Info: 0546 21560, ristorantezingaro.com

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here