Thalia Zedek e il suo gruppo i Greenhouse
Thalia Zedek e il suo gruppo i Greenhouse
Thalia Zedek e il suo gruppo i Greenhouse

Thalia Zedek è una delle protagoniste del rock indipendente americano degli ultimi anni. Anima blues  ha saputo riportare folk e soul di nuovo sulla strada. Ballate personali e cupe, in cui si rincorrono atmosfere tese e ossessive, fatte di rock e blues spettrale e fascinoso che la voce roca di Thalia acuisce e modella. La carriera solista di Thalia inizia nel 2001, con il suo primo lavoro “Been Here And Gone” (Matador), acclamato dalla stampa specializzata americana ed europea. L’anno successivo Thalia, insieme a quella che a tutt’oggi è la sua band, pubblica “You’re A Big Girl Now” per la Kimchee. Il gruppo è composto da Daniel Coughlin alla batteria e Dave Curry alla viola, musicisti che aggiungono pathos e atmosfera alle ipnotiche note della chitarra e della voce di Thalia.

La sua è una carriera lunga oltre un ventennio, tra poetica e canzoni ricercate, tra rock, folk e contaminazioni punk. Leader dei Come, ha spaziato dal post-punk degli anni ‘70 di piccole formazioni come Dangerous Birds, Uzi e Live Skull, fino a un cantautorato austero, d’intensa emotività. Ha pubblicato nel 2013 un nuovo lavoro per Thrill Jockey, “Via”, e sta registrando un nuovo Ep in uscita.

Suona stasera 27 marzo al Bronson di Ravenna. Da non perdere.

27 marzo, Ravenna, Thalia Zedek, Bronson, Madonna dell’Albero, via Cella 50, ore 21.30, info: 2097141, bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here