Massimo Zamboni

 

Massimo Zamboni
Massimo Zamboni

 

Una ricca tre giorni attraverserà il Borgo San Giuliano, tra il Ponte di Tiberio (che per l’occasione verrà pedonalizzato nel pomeriggio e nella serata di domenica 6 luglio) e le sue piazzette.

Impossibile elencare tutti gli appuntamenti in programma. Alcune segnalazioni.

Per cominciare: la presentazione, venerdì 4 luglio, del cofanetto (dvd/libro) dello spettacolo teatrale Rimini Ailoviù di Tamara Balducci e Linda Gennari, con cui l’editore riminese NdA Press prosegue il suo viaggio nell’identità contemporanea della provincia adriatica.

Sabato 5 da ricordare la tavola rotonda a cura di Marco Fratoddi, direttore del mensile La Nuova Ecologia. Si parlerà di Resistenza Culturale e ruolo della cultura oggi in Italia con esponenti della politica (la deputata Emma Petiti) e della cultura locale e nazionale (Fabio Biondi / L’Arboreto, Silvia Bottiroli / Festival di Santarcangelo dei Teatri, Giorgia D’Errico / Associazione Lavoro&Welfare e un esponente dell’Angelo Mai Occupato di Roma). A seguire, lungo la Via San Giuliano (pedonalizzata per l’occasione fino a Piazzetta Santa Caterina) si terrà la prima edizione di Villaggio Bio – cibi bio e naturali al Borgo, con la presenza della foodstarblogger riminese FedricaGif.

Nella serata conclusiva, domenica 6 luglio, Massimo Zamboni dei CCCP/CSI ripercorrerà tra aneddoti e racconti l’incredibile storia del duo rock più famoso d’Italia degli ultimi trent’anni (Ferretti&Zamboni), Francesco Cavalli presenterà il suo libro per Ilaria Alpi La strada di Ilaria (Milieu Edizioni) e il giornalista di Rai Uno Pino Scaccia parlerà delle infiltrazioni mafiose russe in Italia. Gran finale con i Dj del Velvet.

Insieme Fuori dal Fango – 4/6 luglio – Info:  366 4332301   fb: Resistenza Culturale  

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here