eva

 

 

Tra il 29 aprile e il 1° maggio del 1945, nel bunker sotterraneo del Palazzo della Cancelleria di Berlino, alcuni dei principali rappresentanti del partito nazionalsocialista si suicidano. Poche ore prima Hitler sposa Eva Braun. Poche ore dopo Hitler e signora si uccidono con le fiale testate sul pastore tedesco del Führer, Blondi, il primo a morire. Poche ore dopo Magda Goebbels somministra le fiale ai sei figli addormentati. Ancora poche ore, e anche Magda e il marito si avvelenano con le stesse fiale.

Federica Fracassi è Eva Braun. La scena si svolge alla fine della guerra, che coincide con la fine di Hitler. Eva, sola in scena, aspetta questa fine. Eva è una donna che sta per morire ed è una donna innamorata. Innamorata di Hitler, fedele al suo amore fino all’ultimo istante.

6 febbraio, ore 21 – Ravenna, Teatro Rasi, via di Roma 39 – info: 0544 36239, 333 7605760, ravennateatro.com 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here