luigi-presicce-2Giovane e pluripremiato. Luigi Presicce, classe 1976, è tra gli artisti italiani più interessanti e amati dalla critica della sua generazione. La mostra “Per Incantamento” che la OTTO Gallery dedica all’artista pugliese ne documenta le tappe fondamentali della sua ricerca, attraverso una selezione di fotografie legate a dieci performance diverse, realizzate tra il 2010 e il 2014. Dopo gli inizi come pittore, Luigi Presicce realizza opere altamente simboliche e suggestive, mescolando disegno, pittura, scultura e performance, in tableau vivant dal carattere metafisico surreale, ricchi di allegorie e allusioni all’esoterismo, alla religione e alle tradizioni della sua terra, il Salento. Tra azione performativa e cerimonia rituale, il suo lavoro si carica anche di rimandi culturali alla storia dell’arte, tra oggetti apotropaici, maschere mortuarie e abiti sacerdotali che ricreano nella sua opera una tensione misteriosa e sacrale. Tra i lavori in mostra anche un inedito, il video di una performance realizzata al MACRO di Roma e un dipinto su un’antica stoffa di lino.

LEONARDO REGANO

 

Fino al 23 Maggio

Per Incantamento

Bologna, OTTO Gallery, via D’Azeglio 55

Orari: da martedì a sabato 10:30-13:00; 16:00-20:00

Info: 051/6449845; info@otto-gallery.it; www.otto-gallery.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.