Area Sismica compie trent’anni e dà il via ad una stagione col botto

0

Una stagione importante quella che sta per inaugurare Area Sismica: trent’anni di musica live, trent’anni di nomi celebri che si sono susseguiti sul palco del locale forlivese. Da tempo punto di riferimento dell’avanguardia italiana ed europea, Area Sismica è stata e continua ad essere una tappa fissa delle tournée dei giganti mondiali e anche un luogo scelto sovente per la registrazione di dischi live, come i concerti di Thollem McDonas, Lean Left, William Parker e Federico Ughi.

Si partirà il 6 ottobre dunque con l’arrivo di una band sorprendente, The Ex, gruppo olandese che proprio quest’anno festeggia i 40 anni di carriera e che ha molte affinità con l’approccio di Area Sismica rispetto alla musica.

Tornerà, dall’11 al 13 ottobre, il Forlì Open Music, festival noto e apprezzato per la sua trasversalità rispetto alle varie scene musicali.

Un tuffo poi nell’inconscio con Calipso, un progetto a cui il locale romagnolo è molto legato in quanto frutto di una residenza che Area Sismica organizzerà nei giorni precedenti e successivi al concerto. Un evento che vedrà tra i protagonisti Audrey Chen, Luc Ex, Edoardo Marraffa, Alberto Braida e Cristiano Calcagnile (20 ottobre). Il trio Blaser – Ducret – Bruun, formato da musicisti di varia estrazione, sarà il protagonista della serata del 27 ottobre, mentre un’anarchia sonora dall’impatto devastante, firmata The Young Mothers, irromperà sul palco il 3 novembre. Il 17 arriveranno i Fly or Die, con Jaimie Branch, trombettista e pilastro della scena jazz di Chicago.

Il 1° dicembre, direttamente dalla miglior scena statunitense contemporanea, giungeranno a Forlì i Triple Double, formazione composta da Tomas Fujiwara, Dave Ballou, Taylor Ho Bynum, Gerald Cleaver, Mary Halvorson e Rafiq Bhatia; domenica 8 sarà invece il violoncellista italiano Francesco Guerri a dare prova del suo puro talento.

Gran finale della prima parte di stagione, il 15 dicembre, con il trio The Last Dream of the Morning, composto da tre musicisti d’eccezione della scena free mondiale, John Butcher, John Edwards e Mark Sanders.

Dal 6 ottobre, Area Sismica, Forlì, via le Selve 23, loc. Ravaldino in Monte. Per info: 346 4104884, info@areasismica.it

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.