Teatro Arcobaleno, la rassegna sul tema della violenza

0

Il progetto Teatri nelle Rete di ATER Fondazione continua con la Scuola di fantasia, la rassegna dedicata alle scuole, ai ragazzi, alle famiglie e alle figure educative. La rassegna si interseca con la proposta di un’altra rassegna teatrale, Teatro Arcobaleno, dedicata al contrasto delle violenze di genere e al rispetto per le differenze nei contesti educativi.

Teatro arcobaleno è un ciclo di quattro incontri su Zoom che inaugura domenica 14 marzo alle ore 21 con la lettura scenica dal titolo Progetto Dentro. I nostri silenzi: Giuliana Musso presenterà il testo dello spettacolo che ha debuttato all’ultima Biennale di Venezia e che racconta la storia di una donna che scopre, dopo molti anni, una violenza consumata nelle sue mura domestiche. Nelle tragiche vicende vissute da questa donna in cerca di giustizia Giuliana intravede una storia universale, in grado di fare luce non solo sul tema della violenza, ma soprattutto sui meccanismi di occultamento della stessa.

I successivi tre incontri, che si terranno il 17, il 24 e il 31 marzo alle ore 18, saranno riservati a coloro che hanno partecipato alla lettura scenica: tre incontri durante i quali gli spettatori avranno l’opportunità di entrare nel laboratorio di scrittura della Musso e di dare vita insieme a lei a un dialogo attorno alle domande che l’hanno spinta ad affrontare questo tema. L’obiettivo è quello di approfondire alcune questioni toccate dallo spettacolo come la normalizzazione della violenza nella cultura patriarcale, il tabù del dolore delle vittime, il sentimento della compassione come strumento cognitivo provando ad aprire una finestra “sui nostri silenzi”.

Info: teatrinellarete.it, per partecipare è necessario iscriversi al seguente form https://urly.it/3bkyp

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.