R.Y.F. all’Hana-Bi

0
30
ph. Erica Valle

 

Martedì 26 luglio torna sulla spiaggia dell’Hana-Bi di Marina di Ravenna R.Y.F., dopo il grande successo del suo quarto album Everything Burns (Bronson Recordings) e della tournée con Motus per lo spettacolo Tutto Brucia di cui è compositrice e performer.

Everything Burns è la prima incursione di RYF (a.k.a. Francesca Morello) nella musica elettronica ed è un omaggio a un esplosivo periodo di ispirazione. Con la pandemia che ha costretto i musicisti a uno stop, Morello si è trovata a lavorare meno con la chitarra e maggiormente con sintetizzatori e drum-machine, strumenti che ha imparato ad apprezzare grazie a nomi d’avanguardia come Moor Mother e Special Interest. Se nel sound Everything Burns è un irresistibile combo di electroclash e punk, da un punto di vista tematico si rivela una radicale miscela di gioia e rabbia. Quarto disco all’attivo, a seguire Shameful Tomboy del 2019, Everything Burns abbatte qualsivoglia paletto di genere celebrando la coesistenza degli opposti complementari. È musica per ballare in maniera sfrenata e liberatoria, oppure per distruggere una stanza dalle pareti troppo strette. Portando avanti, sempre, un ideale di sovversione queer e femminista, contro il patriarcato imperante e contro la classe dirigente che schiaccia il sottoproletariato. “Voglio che le persone sappiano che non sono sole. Voglio che si sentano parte di una grande famiglia”.

martedì 26 luglio, ore 21.30 – Bagno Hana-Bi, Viale della Pace 452g – Marina di Ravenna (RA) – ingresso libero – ristorante aperto a cena – info: 333 2097141