Museo delle Cappuccine, workshop sull’arte incisoria

0

Tecniche incisorie della puntasecca, dell’acquaforte, della xilografia e della stampa su stoffa. A queste quattro tipologie di arte incisoria sono dedicati gli altrettanti workshop organizzati presso il Museo Civico delle Cappuccine di Bagnacavallo in occasione della Biennale di incisione “Giuseppe Maestri”. Quattro appuntamenti a partire dal 22 ottobre che coinvolgeranno i partecipanti insegnando loro i passaggi tecnici e creativi dall’ideazione dell’opera sino alla sua stampa.

Si parte sabato 22 ottobre alle ore 15 con le tecniche incisorie della puntasecca su plexiglass. Il corso, a cura di Liliana Santandrea di BiART Gallery, permetterà ai ragazzi dagli 11 ai 16 anni e ai loro insegnanti di entrare in concreto dentro l’affascinante mondo dell’incisione a puntasecca. I partecipanti avranno l’occasione di acquisire la capacità di lettura grafica di un’opera realizzata con questa tecnica in cavo e potenziare il proprio carattere grafico, sfruttando la morbidezza del plexiglass che si andrà ad incidere in modo diretto.

Alla tecnica dell’acquaforte è invece dedicato il workshop di venerdì 28 e sabato 29 ottobre alle ore 15. Questa volta Liliana Santandrea guiderà i ragazzi nell’apprendere i passaggi per realizzare un lavoro con la tecnica dell’acquaforte per l’appunto, dalla preparazione della lastra sino alla sua stampa, passando per la stesura della cera, l’incisione di un soggetto a libera scelta, il passaggio in acido.

Reduction woodcut – La matrice persa è invece il titolo del terzo incontro in programma sabato 5 e domenica 6 novembre. Enrico Rambaldi di INK33 palerà ai giovani delle scuole secondarie di II grado, agli insegnanti, agli educatori e agli adulti, aiutandoli a realizzare una xilografia policroma con il segno inconfondibile della matrice persa. La tecnica della “Reduction woodcut” permette di ottenere una stampa a più colori dall’incisione di una singola matrice realizzando una tiratura limitata e preziosa.

Ultimo appuntamento, sabato 12 e domenica 13 novembre, sempre in compagnia di Enrico Rambaldi, sarà dedicato alla Xilografia (Linocut) e alla stampa su stoffa. I partecipanti prepareranno una matrice con un soggetto semplice e dai tratti ben definiti, inciso con tagli profondi e ben saparati, idonei alla riproduzione su t-shirt, shopper e altri tessuti naturali.

Dal 22 ottobre al 13 novembre, Workshop di tecniche incisorie, Museo delle Cappuccine Bagnacavallo – Info e iscrizioni: 0545 280913, centroculturale@comune.bagnacavallo.ra.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.