YUMI KARASUMARU. Learning from the past

0

Prima personale dell’artista giapponese Yumi Karasumaru per la galleria L’ARIETE artecontemporanea. In mostra una nuova serie di dipinti dal titolo ‘Learning from the Past‘ insieme a recenti serie di opere a tecnica mista su tela dal titolo ‘Shin-Design + Plus’.

La nuova serie di dipinti ‘Learning from the past’ è ispirata all’arte giapponese del periodo Edo in una originale combinazione con l’essenza dell’arte medievale europea. Durante la sua lunga permanenza in Italia, Yumi Karasumaru ha superato nella sua ricerca i confini culturali tra Oriente e Occidente e nella sua riflessione estetica ha fuso e purificato diversi elementi raccolti nella storia dell’arte trasformandoli in forme nuove.

La serie dal titolo ‘Shin Design + Plus’ integra – attraverso lo straordinario senso del colore e la perizia nel disegno di Yumi Karasumaru – il design tessile tradizionale giapponese e l’essenza dell’arte medievale europea, che è alla radice della pittura contemporanea.

Nei giorni di ART CITY Bologna 2024 in occasione di Arte Fiera Yumi Karasumaru presenterà in galleria la performance ‘Breve storia del Giappone in tre quadri e 93 parole’, una delle più significative, creata nel primo periodo della sua attività performativa.

L’artista indossa un kimono tradizionale bianco, il suo viso e le mani sono coperte di bianco. In questo modo va incontro alla luce delle immagini, come andando a cercarle nell’aria. La scrittura, la bomba, le memorie che ha dipinto lei stessa. La proiezione avviene dunque sulla persona che si è fatta schermo neutro senza smettere un abito marcatamente connotato.

 

Dal 20 gennaio al 16 febbraio 2024

Bologna, L’ARIETE artecontemporanea, via Marsili 7. Orari: da lunedì a sabato ore 17 – 19.30 o su appuntamento Info: 3489870574 / www.galleriaariete.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.