foto di Marco Bianchin
foto di Marco Bianchin
foto di Marco Bianchin

Il rock ‘n’ roll e i fantastici anni ’50. Brillantine, pin up, tatuaggi, lucenti Cadillac, drive in: tutto questo è il Moondogs International Rock & Roll Festival.

La terza edizione, che si terrà all’Almagià il 4 e 5 ottobre, anticipa la celebrazione all'”American Graffiti” con una serie di concerti sulla spiaggia del Boca Barranca di Marina Romea. 

Venerdì 31 maggio sul palco i ritmi incendiari di Benny&The Cats, quintetto esclusivo nato da un progetto del sassofonista forlivese Marco Pretolani, in arte “Benny Marsala”, musicista eclettico che ha militato anche tra le fila dei Good Fellas. Con questo progetto ha messo entrambi i piedi in quel roboante rhythm’n’blues generato tra metà anni Cinquanta e inizio anni Sessanta da maestri honkers come Sil Austin, Red Prysock, Joe Houston, King Curtis e Sam the Man Taylor.

Il risultato è un quintetto strumentale con suono hammond, solida sezione ritmica, a cavallo tra jivers, fast uptempos, strollers.

Insieme a Pretolani ci saranno Mr. Lucky (contrabbasso) e Fabrais Bum Bum La Motta (batteria), entrambi colonne portanti dei Good Fellas, accompagnati da The Slim (organo Hammond), Marco Kid Gisfredi (chitarra wild blues) e Nick Salerno (chitarra hot jazz).

A seguire dj set rock’ n’roll, rhythm’ n’ blues, blues, soul, surf e beat curata dai deejay Rone e Luigi Bertaccini.

31 maggio, Benny&The Cats, Boca Barranca, Marina Romea, ore 22, info: www.bocabarranca.it

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here