IL CALICE SWF«Sia benedetto chi per primo inventò il vino che tutto il giorno mi fa stare allegro». Cecco Angiolieri lo scrisse più di 700 anni fa, fissando magistralmente una verità ancestrale: l’inscindibile legame tra il vino e il buonumore.  Una «affinità elettiva» ribadita oggi dal titolo «Vino e Rido» scelto per la 6ª edizione del Savignano Wine Festival che prenderà vita la sera di sabato 20 luglio nel centro storico di Savignano sul Rubicone. Si tratta di una manifestazione ancora giovane, ma cresciuta rapidamente, tanto da rappresentare già una vetrina di primo piano per la promozione e diffusione delle nostre eccellenze enologiche.

Il Wine Fest apre i battenti alle ore 19, in piazza Borghesi. Oltre 40 fra le migliori cantine del territorio faranno conoscere al pubblico i propri prodotti, con degustazioni e vendita diretta. Accanto a questi ci saranno anche, in piazza Faberi, i banchi dell’artigianato, collezionismo e antiquariato tradizionale. Nutrito il programma degli spettacoli di corollario, dal concerto dei Good Fellas (ore 20.30), alla sfilata di acconciature, moda e trucco a cura di Cna Benessere e Sanità, al gran finale con il Duilio Pizzocchi Show. Nel frattempo, piazza Amati si trasformerà nella Piazza delle Bollicine Romagnole, con proposte di degustazione e musica live con Gloria Turrini.

Il clou della serata saranno le premiazioni dei vini in concorso nelle categorie Miglior Bianco, Miglior Rosso e Miglior Bollicine (ore 23, in piazza Borghesi). La giuria dei sommelier è diretta dall’enologo savignanese Rino Gnudi, mentre al giornalista Ermanno Pasolini è affidata la conduzione dal palco centrale.

A rafforzare il programma offerto da Comune e Cna, saranno le animazioni e i menu speciali predisposti per l’occasione dai ristoratori del centro storico, abbinati alle estrazioni della «Cantina Ideale» (un biglietto ogni 20 euro di spesa per vincere una bottiglia per ogni cantina partecipante al festival).

L’ingresso è libero e gratuito. La prima consumazione costa 10 euro a calice più 3 euro alla degustazione, le successive 3 euro.

Info: savignanowinefestival.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here