Lisa HuntLa musica dell’anima torna ad unire Romagna e Luisiana. Spiagge Soul, il festival che porta la musica afroamericana sulla riviera romagnola ravennate, è giunta ormai alla quinta edizione e si svolgerà dal 18 al 28 luglio, con una piccola anteprima raggae il 13 con The Banyans, sul litorale tra Lido Adriano e Marina Romea e comprende una quarantina di concerti. «Spiagge Soul – ci racconta Francesco Plazzi, direttore artistico del festival – nasce dalla convinzione che gli acquitrini della riviera ravennate non siano poi tanto diversi dalle paludi della Lousiana. Non sono solo le paludi ad accomunare la Romagna e il sud degli Stati Uniti, ma anche il calore della gente e soprattutto la nascita e lo sviluppo di una musica tradizionale popolare: da una parte la soul music afroamericana, dall’altra il liscio romagnolo. A differenza del Soul però, il liscio ha faticato a restare al passo coi tempi e dunque l’idea di portare New Orleans in spiaggia risponde all’esigenza di riscoprire la musica tradizionale del proprio passato prendendo come esempio tutti quei musicisti afroamericani che nei decenni hanno trasformato la propria musica fino a farle assumere tratti anche commerciali, ma senza mai dimenticare e perdere le proprie origini domestiche. Spiagge Soul si propone inoltre di far riscoprire al pubblico la musica dal vivo come evento culturale diffuso e come momento di condivisione e di festa». C’è poi un altro aspetto che unisce Romagna e Lousiana, il cibo. La soul music è irrimediabilmente legata al soul food: un insieme di ricette a base di carne e pesce veloci e particolarmente gustose che variano da zona a zona e che, esattamente come il soul, sono fortemente radicate nelle tradizioni locali e familiari. Un percorso a tutto tondo che per una decina di giorni a luglio si propone di portare soul music sulla riviera: dall’esplosivo rhythm’n’blues dei The Seven Sins ai messicani Los Mighty Calacas, il blues raffinato dei Bagamojo e l’energia di Vince Vallicelli più la band Soul Project, ma soprattutto tre regine: Lisa Hunt (nella foto), Mz Dee e Martha High, stelle che vantano collaborazioni con veri mostri sacri della musica mondiale. (matteo grandi)

18-28 luglio, Spiaggie Soul, Lido Adriano, Punta Marina, Marina di Ravenna, Porto Corsini e Marina Romea. Info. 051 6238522, spiaggesoul.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here