history_article_12-500x500La spiaggia non è solo un luogo ideale per rilassarsi e prendere il sole, ma è anche un posto per praticare sport all’aria aperta. L’ultima tendenza della riviera romagnola è il Nordic walking, un’attività che mantiene in forma senza sentire fatica. Non fatevi ingannare dal nome, la camminata nordica è uno sport che si pratica con attrezzi in genere utilizzati sulla neve, ma utili anche alle nostre temperature: i bastoncini da sci. La tecnica fondamentale del Nordic walking prende spunto dai movimenti propri dello sci di fondo: si avvale della successione fisiologica dei movimenti alternati di braccio e gambe opposti, cercando una spinta efficace con il bastoncino che porta ad alternare una maggiore lunghezza del passo. Questa camminata pone attenzione anche alla postura. Utilissimo per chi vuole perdere i chili di troppo, infatti permette di far lavorare il 90% della muscolatura e bruciare fino al 40% in più della semplice camminata. Il vantaggio del Nordic Walking è che la fatica non si sente, e ci permette di concentrarsi sulla natura, amplificando il benessere fisico e mentale derivato dall’attività fisica. San Marino, Rimini e Riccione con le loro caratteristiche territoriali hanno puntato su questo sport offrendo lezioni individuali, corsi e camminate di gruppo. Forse vi è già capitato di vedere qualcuno in azione sul lungomare: probabilmente ora capendo di cosa si tratta vi piacerebbe seguirlo. A Rimini, ogni fine settimana, si organizzano camminate di gruppo sempre su percorsi diversi al costo di 10 euro più 3 euro di affitto dei bastoncini. Nordicwalkingrimini.com; sanwi.it; energianordicwalking.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here