969489_10152061074193660_1616399564_n

Arriva puntuale ogni anno il Record Store Day, la  giornata internazionale dedicata ai negozi di dischi indipendenti dalla grande distribuzione. Dal 2007 artisti e negozianti si alleano per sottolineare l’importanza culturale e sociale di un negozio di musica in città. Passione, rispetto (per chi fa e per chi ascolta), esplorazione, dialogo. Questi gli assi portanti del Record Store Day, unica occasione annuale per sentir parlare dei negozi di dischi sui media nazionali (Radio Rai, Radio Capital, Repubblica, etc.).

Quest’anno il  negozio resta aperto dalle 10-13 e 14-19:30, e propone tre appuntamenti per amanti della musica e del supporto in vinile.

ore 18:00 showcase dal vivo di Fab e i Fiori

Fab e i Fiori sono un trio, voce chitarra piano violoncello, capitanato dalla voce e dalla penna di Fabrizio Barnabé. Suonano canzoni italiane orecchiabili,  originali, che raccontano di personaggi di oggi ricchi di sfumature. Il loro EP di 8 canzoni è il bestseller locale alla Casa del disco.

ore 14:00 proiezione film Vinylmania – Quando la vita scorre a 33 giri al minuto di Paolo Campana, 2011, 1h15’

Un viaggio appassionante nelle pieghe di un oggetto che non ha mai  perso il suo fascino. Nostalgia? Possesso? Una personale ricerca di  identità? Sia come sia, quello di Paolo Campana è – per citare le parole di Michael Kurtz – “…un film che è piacere puro. Ogni musicista e ogni  appassionato di musica vorrà vederlo”.

tutto il giorno LP bianco in ascolto in console Herba Mate / Fatso Jetson “Early Shapes”

Parliamo di vinili e parliamo di stoner rock: ascoltiamo in vinile bianco (con o senza cuffie) Early Shapes, uno split album che nasce dall’incontro del trio di Castel Bolognese (RA) con la  band di culto Fatso Jetson (California) al Maximum Festival 2013 (TV).

Info: casadeldiscofaenza.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here