La nuova edizione del Festival del Buon Vivere

0

Coesione, equità, benessere, innovazione e cultura. Sono questi i temi che da sempre animano il Festival del Buon Vivere che torna a Forlì da sabato 17 a domenica 25 settembre per la sua tredicesima edizione. Il Festival sarà aperto da un’anteprima lunedì 12 settembre che vedrà protagonista Frida Bollani Magoni in concerto al Teatro Diego Fabbri (ore 21).

In Relazione è il titolo di questa nuova edizione che mette per l’appunto in dialogo diverse figure della musica quali Frida Bollani Magoni (lunedì 12), Andrea Mirò (mercoledì 21) e Mogol (venerdì 23). Accanto alla musica non mancherà il racconto del mondo contemporaneo offerto da alcune grandi penne del giornalismo: Matteo Caccia (giovedì 22), Beppe Severgnini (venerdì 23), Silvia Sciorilli Borelli (sabato 24), Claudia “Elasti” de Lillo (sabato 24) e Francesca Mannocchi (domenica 25).

Spazio anche a scrittrici e autori che nelle loro opere mettono al centro la persona, l’educarci a rendere il nostro tempo migliore, come Federico Taddia (mercoledì 21), Carlotta Vagnoli (giovedì 22, venerdì 23 e sabato 24), Ilaria Gaspari (venerdì 23), Giorgia Soleri (sabato 24).

A chiudere il Festival saranno infine altre due personalità di spicco: il Premio Nobel per la Pace Nadia Murad, attivista per i diritti umani, e l’ambasciatore italiano in Ucraina Pier Francesco Zazo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.