Basik

0
Basik - Bellaria, 2022

 

Lucio “Basik” Bolognesi si approccia alle pareti grazie alla vecchia scuola dei graffiti riminesi/pesaresi nei primissimi anni ‘90.

 

 

Il suo percorso ha poi un’evoluzione ben distinta, grazie alle sue doti pittoriche; le sue opere odierne rigorosamente a pennello, richiamano la gestualità, antiche icone religiose, simbolismi, cultura popolare e personaggi di vario genere, utilizzando una palette che predilige sfondi neri, mettendo in risalto il soggetto principale, con tratti desaturati di colore.

 

Basik – Forlì, 2019

 

Per E.R. Muralismo: Bellaria-Igea M. (RN), Ravenna (RA), Forlì (FC)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.