Al Candischi Marco Sforza, confessioni di un cantautore di pianura

0

Domenica 14 gennaio 2024 ore 18 Candischi per #acufeni presenta Marco Sforza in Confessioni di un Cantautore di Pianura.

Per la prima volta il cantautore emiliano, fresco dall’esibizione alla finale del premio Bertoli 2023 con la sua canzone “Italia Divina Commedia” sbarca al Candischi per raccontar cantando le sue storie di vita da uomo della bassa, “dove  ogni riferimento a persone o cose è puramente assodato”. Per l’occasione presenterà anche nuovissimi brani che faranno parte del nuovo disco. Per chi ancora non conoscesse il nostro,

Marco Sforza é unico e inimitabile. Nato in Emilia, innamorato della sua pianura, scrive e canta solo ed esclusivamente le sue canzoni. Se volete sapere il perchè, chiedeteglielo.
Seguito con curiosità dagli addetti ai lavori, osannato dal suo indefinito pubblico, nella sua carriera ha ricevuto premi e riconoscimenti importanti a livello nazionale.
Almeno una volta all’anno è consigliata l’esperienza di assistere a un suo concerto, perchè a detta di molti i suoi live sono imprevedibili e carnevaleschi, sia sul piano musicale che su quello emozionale, ma soprattutto per constatare che il nostro sia ancora vivo.
Marco Sforza è un istrione, un atipico e originale cantautore che naviga a vista nel mare infinito della musica italiana. Un cane sciolto, un outsider direbbero gli americani d’America. Un artiere che vive per la sua musica, che a detta sua è l’unica cosa che gli riesce meglio nella vita. Forse.

ingresso euro 8 riservato soci arci

via Rolandini 3a Forlì

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.