CLAUDYM: una relazione tossica raccontata con ironia

0
7

Claudym (c)Claudia Campoli

E’ uscito venerdì 23 febbraio Una Settimana Da Dio (God’s plan), il nuovo singolo di Claudym, nome d’arte di Claudia Maccechini, cantante e illustratrice milanese.

Il pezzo anticipa l’album d’esordio, Incidenti Di Percorso, in arrivo l’8 marzo per Island Records, nato dalla collaborazione con i producer Marcello Guava, Celo (Pietro Celona), le incursioni di Wako (Walter Coppola) e Federico Urgesi.

Una Settimana Da Dio (God’s plan) è una deliziosa canzone pop dove la cantante si diverte a giocare con l’ironia. Chi di voi non ha pensato al celebre film con Jim Carrey leggendo il nome del titolo mente. Eh si il titolo si ispira al film ma parla di una relazione con un ragazzo decisamente montato da sentirsi come un Dio. Claudym immagina la relazione svolgersi durante la settimana santa, dove le parole si trasformano in una sorta di filastrocca.

“Lunedì ci sei

Martedì non puoi

Cambi idea ogni giorno e poi non cambi mai

Sparisci venerdì

Torni dopo il weekend

(God’s plan)”

Per fortuna,

“L’unico miracolo che vedo è che ti ho mollato, Un ultimo bacio e poi addio”

Perchè l’amore non è questo, in maniera scherzosa e divertente l’artista ci ha parlato di una relazione tossica dove l’unico modo per uscirne è mollarlo senza se e senza ma. A volte ci si puo’ innamorare di veri e propri stronzi e quando sei innamorato non capisci più un cazzo, è vero, ma il rispetto per la nostra persona è la cosa più importante in assoluto. Amen.

Testo

 

Oh oh oh ops

Sono scesa all’inferno

Ho sbagliato piano e sto davanti al tuo ingresso

Il tuo paradiso é più una sala d’aspetto

Speri che ti preghi per restarci in eterno

 

Sei un tipo base un tipo (ew) sovrastimato

Puoi moltiplicare solamente il tuo disagio

Non tramuterai quest’acqua in vino (sei ubriaco?)

L’unico miracolo che vedo è che ti ho mollato

 

Un ultimo bacio e poi addio

Sta volta sul serio

Divertiti all’inferno

Questa è la tua settimana da Dio:

 

Lunedì ci sei

Martedì non puoi

Cambi idea ogni giorno e poi non cambi mai

Sparisci venerdì

Torni dopo il weekend

(God’s plan)

 

Mercoledì notte non ti sento, sei da lei

E giovedì mi inviti a cena con i tuoi

Sparisci venerdì

Torni dopo il weekend

(God’s plan)

 

(Ah, bel piano)

 

Uno, non mentire, dire il vero

Due, non nominarti invano

Non ti ho mai creduto, mai pensato

(Se lo facessi potrei essere blasfema)

 

Serata al club coi tuoi amici e sei rinato

Giochi a fare il santo ma il tuo match è un po’ profano

Ci vedevo rosso ma ora ci vedo più chiaro

Non sei tu la vittima, quello senza peccato

 

Un ultimo bacio e poi addio

Sta volta sul serio

Divertiti all’inferno

Questa è la tua settimana da Dio:

 

Lunedì ci sei

Martedì non puoi

Cambi idea ogni giorno e poi non cambi mai

Sparisci venerdì

Torni dopo il weekend

(God’s plan)

 

Mercoledì notte non ti sento, sei da lei

E giovedì mi inviti a cena con i tuoi

Sparisci venerdì

Torni dopo il weekend

(God’s plan)

 

God’s plan

God’s plan

God’s plan

 

Divertiti all’inferno

Questa é la tua settimana da Dio:

 

Lunedì ci sei

Martedì non puoi

Cambi idea ogni giorno e poi non cambi mai

Sparisci venerdì

Torni dopo il weekend

(God’s plan)

 

Mercoledì notte non ti sento, sei da lei

E giovedì mi inviti a cena con i tuoi

Sparisci venerdì

 

Ci metterò una pietra sopra

Amen

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.