correva645-635x324

Correva l’anno del nostro amore edito da Garzanti è stato accolto come uno dei più toccanti romanzi d’amore del 2014. La sua autrice, Caterina Bonvicini è al suo sesto romanzo, e pubblica con Einaudi, Feltrinelli e Garzanti. Ha vinto diversi riconoscimenti nazionali e il Grand Prix de l’heroine Madame Figaro in Francia. I suoi libri sono tradotti in spagnolo, francese, tedesco e olandese.  L’autrice parlerà del suo romanzo mercoledì 16 aprile alle ore 18.30 al Caffè Letterario di Ravenna dialogando con Matteo Cavezzali e Stefano Bon.

Correva l’anno del nostro amore racconta una storia d’amore che attraversa la storia Italiana. Nel giardino di una villa, Olivia e Valerio giocano felici. Sono cresciuti insieme e da sempre sono amici inseparabili. Eppure provengono da mondi molto diversi: Olivia è l’erede di una ricca famiglia di costruttori, mentre Valerio è il figlio del giardiniere e della cameriera. Differenze profonde nell’Italia violenta e instabile degli anni Settanta. Differenze che per due bambini come loro non significano nulla. È in una sera speciale che, a cinque anni, Olivia e Valerio si danno il primo bacio. Ma dopo poco sono costretti a darsi anche il primo addio: Valerio si deve trasferire in un’altra città, passando di schianto dalla collina bolognese alla borgata romana. Da quel momento in poi la vita prova a separarli. Senza riuscirci: quello che li lega è troppo forte. Ma è un amore difficile da difendere, soprattutto se si prendono strade che portano ad allontanarsi: Olivia tende a perdersi in vite che non possono essere la sua e Valerio rinuncia ai suoi ideali per dedicarsi a una carriera che non gli appartiene, trascinato da un’Italia ormai pienamente berlusconiana. Eppure continuano a inseguirsi, a incrociarsi, a pensare l’uno all’altro. Perché due persone legate nel profondo, non possono perdersi mai.

Info: caffeletterarioravenna.it, onnivoro.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.