Unknown Mortal Orchestra
Unknown Mortal Orchestra

Gli Unknown Mortal Orchestra sono esplosi nel 2011 grazie al successo di una anonima traccia su Bandcamp a cui fece seguito un self-titled su Fat Possum Records.

 

Seguendo la scie chimiche delle ormai celebri “Antilopi Australiane”, il trio di Portland con “II” sposa la psichedelica d’importazione neozelandese che miscela sapientemente con il blues-rock americano dei Cream e con la musica dei Black Keys. Un assalto frontale che ha ottenuto ammiratori sia tra i pesi massimi dell’hip hop americano (?uestlove, El-P, Big Boi) che tra gli eroi del mondo indie (Liars e Toro Y Mio) passando per Courtney Love: con “Swim And Sleep (Like A Shark)”  Nielson e soci celebrano  un disco completamente autoprodotto (e in buona parte eseguito dal solo Nielson), in cui si nota certamente una decisa integrità artistica nel suo essere disadorno e retrò.

La psichedelia da cameretta e il lo-fi ovattato trovano spesso la loro massima espressione sul supporto digitale, ma dal vivo non sempre convincono il pubblico: gli Unknown Mortal Orchestra invece anche in versione live riescono comunque ad integrare i loro pezzi con una carica analogica da vecchi tempi, assolutamente singolare per quanto riguarda il presente, sia che si parli di musica underground che di mainstream. Per improvvisare bisogna avere esperienza  e il coraggio di divertirsi con il pubblico , cosa che Ruban Nielson, memore anche del proprio passato, sa fare molto bene.

 

Mercoledì 3 Settembre, Unknown Mortal Orchestra, Bagno Hana-Bi, Viale della Pace 452g – Marina di Ravenna

Inizio ore 21.30 – Ingresso libero

Bronson Produzioni – Info: 333 2097141

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here