capovoltocoverC’è anche il Nuovo Teatro dei Sozofili di Modigliana (FC) fra le 30 sale regionali che aderiscono al circuito di DOC IN TOUR, la rassegna ideata dall’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia-Romagna, in collaborazione con la Federazione Italiana Cinema d’Essai, l’Associazione Documentaristi e la Fondazione Cineteca di Bologna/Progetto Fronte del Pubblico, con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio culturale e sociale che caratterizza la produzione documentaristica regionale, giunta alla sua nona edizione.

Le opere sono dirette da registi emiliano-romagnoli o prodotte da case di produzione emiliano-romagnole o hanno temi che riguardano il territorio regionale.

Appuntamento giovedì 14 maggio alle ore 21.00 con “IL CIELO CAPOVOLTO”, l’opera di Paolo Muran che racconta l’ultimo scudetto del Bologna (1964), illustrato da immagini d’archivio recuperate dopo mezzo secolo di oblio. Una favola di cui si conosce il finale, la storia di un’impresa spiata dal buco della serratura, giocando col passato per raccontare un’Italia che non esiste più ma allo stesso tempo è meno distante di quanto si pensi.

La rassegna continuerà poi con altri due appuntamenti da non perdere, IL TRENO VA A MOSCA di Michele Manzolini e Federico Ferrone (giovedì 21 maggio) e FRANCESCO GUCCINI. LA MIA THULE di Nene Grignaffini e Francesco Conversano (giovedì 4 giugno).

 

Tutte le proiezioni sono ad ingresso gratuito.

 

14-4 giugno, Modigliana (FC), TEATRO DEI SOZOFILI, Piazzale Berlinguer, info: 347 8932009

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here