In occasione della “Notte europea dei musei”, i Musei Civici di Imola sabato 21 maggio aprono le porte ai visitatori per presentare Residenzamuseo/01, che vede coinvolti due giovani artisti del territorio, Marco Ugolini e Alberto Venturini, vincitori dell’open call indetta dal museo Chiamata alle Arti! Per i due artisti si tratta di un ritorno in patria, dopo anni di vita all’estero. Marco Ugolini, classe 1983, dopo essersi diviso tra Amsterdam e Berlino, oggi risiede stabilmente a Londra, dove collabora con Axel Feldmann nel collettivo objectif.co.uk. La sua ricerca si incentra su installazioni site specific, coniugando arte e design. Alberto Venturini (1984), più interessato ai linguaggi performativi, oggi invece risiede a Parigi. La mostra sarà visitabile al Museo di San Domenico fino al prossimo 10 luglio.

 

LEONARDO REGANO

 

Alberto Venturini a basement of nobody   Marco Ugolini Here and Now web

 

 

Dal 21 maggio al 10 luglio 2016

Imola, Museo di San Domenico, Via Sacchi 4

Orari : mar. – ven. 9-13; sab. 15-19; dom. 10-13, 15-19

Info: tel. 0542-602609; musei@comune.imola.bo.it; www.museiciviciimola.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here