georgio

Spazio Grotta Rossa di Rimini apre le porte a un nuovissimo appuntamento: venerdì 25 novembre l’ospite speciale Georgio ‘the Dove’ Valentino si esibirà in concerto, unica tappa italiana del suo tour. Sarà una serata ricca di sorprese, a cui fanno da cornice i visuals dell’artista Hannavrea.

Georgio ‘the Dove’ Valentino presenterà “Satyros Ironykis”. Il suo nuovo album nasce come un lungo esperimento di collaborazione a distanza con la leggenda scozzese del post-punk David McClymont (Orange Juice), Mick Harvey, Dave Graney e Clare Moore (The Moodists, Coral Snakes) e Patrizia F. Georgio ‘the Dove’ Valentino è un musicista americano che vive a Bruxelles. Una serie di successi tra il 2011 e il 2014 (“The Sorrows of Young Georgio”, “A Thousand Plateaus”, “Mille Plateaux”) precedono il suo ultimo esperimento. Nella sua lunga e fruttuosa carriera vanta una serie infinita di collaborazioni, tra le quali elementi dei Tuxedomoon, Eric Becker, Phillip Haut, Patrizia Finzi, Dave Graney e Clare Moore (The Moodists, Coral Snakes), Mick Harvey – musicista e fondatore dei Birthday Party – Nick Cave & the Bad Seeds, Crime & City Solution e produttore dello stesso Georgio, PJ Harvey, Anita Lane, lo scomparso Rowland S Howard e di tanti altri artisti.

Ad aprire il concerto, alle ore 22, Giuseppe Righini che porterà sul palco il suo nuovo album dal titolo “Houdini”, pubblicato nel 2015 da Ribéss Records. Nato a Rimini nel 1973, Righini esordisce come solista nel 2008, con “Spettri Sospetti” prodotto da Marco Mantovani. A seguire, nel 2011 darà vita a “In Apnea”, album prodotto in collaborazione con Fulvio Mannella e nel 2013 “Enciclopedia completa di uno sconosciuto” che propone una revisione remixata di tutti i suoi pezzi inseriti all’interno degli altri due dischi. Giuseppe Righini non è però solamente un musicista. Lo si potrebbe piuttosto definire un artista a tutto tondo: musica, recitazione, giornalismo, teatro, narrazione, regia e performing art si intrecciano nella sua lunga carriera che ha visto spesso numerose collaborazioni con importanti figure dei diversi campi artistici.

La serata avrà inizio alle ore 19.30 con il duo Sound(e)scapes, formato da Glen Fappiano, al pianoforte, e Fabio Conti, al synth, che, con le loro melodie minimali e sonorità analogiche/digitali accompagneranno l’aperitivo, seguito da una ricca cena a buffet.

A chiudere la serata, organizzata con la collaborazione della trasmissione radiofonica Tardigrada, il DJ set a cura di Eli Felici (Tardigrada) e Paolino Zlaia (Lost in Transmission Sound).

Spazio Grotta Rossa di Rimini è nato nel 2006 grazie a un accordo tra diverse associazioni (Stellablanca, Sincopath, ¡A la Calle!ed Interno 4) ed è divenuto un importante spazio di ritrovo e di aggregazione. Non mancherà anche in questa occasione di portare sul palco una varietà ed eterogeneità artistica cha da sempre lo caratterizza.

Venerdì 25 novembre, Georgio ‘the Dove’ Valentino in concerto, Rimini Spazio Grotta Rossa, a partire dalle ore 19.30 – info: georgiothedovevalentino.com ; grottarossa-rimini.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here