antropoloops

Il Cisim di Lido Adriano dà il via alla terza edizione della rassegna musicale “Delikatessen” : la serata di venerdì 2 dicembre si aprirà alle ore 21.30 con il concerto dell’artista spagnolo Antropoloops. La rassegna, nata dalla collaborazione di Cisim con con Bruno Dorella (OvO, Ronin, Bachi da Pietra e curatore dell’ultima edizione di Transmissions) , Stefania “Alos” Pedretti (OvO) e Francesca “RYF” Morello, ha da sempre seguito artisti nazionali e internazioni concentrandosi in particolare sulla musica di ricerca europea.

Antropoloops è un artista spagnolo da sempre impegnato in un progetto di celebrazione della diversità delle espressioni musicali. Il suo concerto si trasforma così in una sorta di “lezione” basata su mondi musicali culturalmente distanti, unendo alla musica anche la proiezione di immagini. “Sono sempre stato affascinato dalla presenza di qualcosa di vicino e familiare, da una musica lontana e culturalmente aliena. Penso che questo progetto risponda in parte a questo fascino”, ha affermato il cantante. La sua sperimentazione musicale si costruisce su una serie di regole minime che permettono l’unione di più frammenti musicali che via via differenziano ogni brano.

In apertura, Riccardo “Rico” Gamondi, del duo italiano Ouchi Tochi, unirà la sua abilità nella musica elettronica a quella del rapper Zona Mc, giovane artista romagnolo volto a una sperimentazione musicale che unisce il rap alla musica elettronica e alla filosofia, sulla quale si sono basati i suoi studi.

Durante la serata incursioni musicali a cura di Delikatessen.

Venerdì 2 dicembre, Antropoloops , Lido Adriano Cisim, ore 21.30 – info: ccisim.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here