Saranno a Faenza il gruppo di percussioni più originale in Italia: Percussion Voyager. Sabato 13 maggio alle ore 23 terranno un concerto live presso il Clan Destino. Sono numerose le partecipazioni che vantano presso festival nazionali e internazionali, ovunque apprezzati per il loro stile, la loro musica e il loro strumenti unici.

I Percussion Voyager nascono dall’incontro tra Matteo Scaioli e Maurizio Rizzuto avvenuto nel 1998. Da quel momento i due hanno cominciato a lavorare per costruire quello che ora è uno dei  gruppi tra i più richiesti. La loro unicità consiste nell’essere riusciti a mettere insieme percussioni e musica elettronica in un unico sound che unisce esperienze di musica contemporanea, indiana, giapponese ed improvvisazione jazz. Il risultato è una miscela ben calibrata di suoni elettronici e ritmiche dance. Ciò che più affascina il pubblico delle loro performance è la quantità di strumenti a percussione con cui si presentano sul palco, tutti montanti su strutture appositamente realizzate e tutti frutto della collaborazione dei musicisti con artigiani dello Sri Lanka e del Giappone.

Sabato 13 maggio, Percussion Voyager, Clan Destino Faenza, ore 23 – info: clandestinoangusto.it

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here