Continua a Palazzo Fava la mostra “Astrid Kirccherr with the Beatles”  promossa da Genus Bononiae – Musei nella Città in collaborazione con ONO arte contemporanea, accompagnata da una serie di eventi collaterali. Giovedì 20 luglio alle ore 18 protagonista sarà il grande sassofonista bolognese Piero Odorici in dialogo con Pierfrancesco Pacoda. 

Piero Odorici inizia lo studio del sassofono all’età di dieci anni e dopo avere compiuto studi classici, si appassiona alla musica jazz sotto la guida di Sal Nistico e Steve Grossman, due tra i più grandi sassofonisti del jazz moderno. Inizia poi la sua carriera artistica, suonando sia come leader che come sideman con diverse formazioni italiane e straniere, andando in tour in Italia, Francia, Germania, Grecia, Finlandia, Canada e partecipando a trasmissioni televisive e radiofoniche.

Durante l’incontro Odorici parlerà del suo rapporto coi Beatles e suonerà accompagnato dalla voce di Michela Calzoni, per reinterpretare alcuni brani del gruppo di Liverpool.

 

Giovedì 20 luglio ore 18

Bologna, Palazzo Fava. Palazzo delle Esposizioni, Via Manzoni, 2

Info: genusbononiae.it

INGRESSO LIBERO

 

(l.r.)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here