Domenica 1 ottobre il Museo Internazionale delle Ceramiche MIC di Faenza apre gratuitamente al pubblico in occasione della giornata Unesco, ricordando e festeggiando quando nel 2011 ha ottenuto il riconoscimento quale “testimone della ceramica nel mondo”. L’iniziativa ha inizio alle ore 16 con diverse visite guidate gratuite per far conoscere a tutti le collezioni, i laboratori di restauro e le proposte didattiche del Museo e terminerà alle ore 18.30 con un aperitivo.
In questa occasione il pubblico potrà prendere parte alle visite guidate per la mostra in chiusura “Ceramica Déco, il gusto di un’epoca”. Attraverso le ceramiche di Francesco Nonni, Domenico Rambelli, Pietro Melandri, Riccardo Gatti, Giovanni Guerrini, Gio Ponti e Giovanni Gariboldi, insieme alle manifatture di Lenci e Rometti, l’esposizione racconta un gusto, quello dell’Art Déco, che ha attraversato le diverse arti e che negli corso degli anni Venti e Trenta è divenuto internazionale e marchio distintivo dell’Europa di quegli anni.
Non mancherà anche l’opportunità di visitare la mostra “Builders of Tomorrow” organizzata in occasione del Premio Internazionale delle Arti e che espone i rapporti che intercorrono tra l’arte e il design.
Infine, i partecipanti potranno prendere parte alle visite guidate presso il laboratorio di restauro del MIC e ai tesori della Biblioteca nonché partecipare gratuitamente ai laboratori didattici “Giocare con la ceramica”.
Domenica 1 ottobre, apertura straordinaria MIC, Faenza, a partire dalle ore 16 – info: micfaenza.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here