Sono ormai passati vent’anni da quando per la prima volta la voce e lo stile di Cristina Donà hanno incantato il pubblico e la critica della scena musica milanese degli anni ’90, con il suo primo album prodotto da Manuel Agnelli. La cantante sarà in concerto venerdì 17 novembre alle ore 21.30 al Bronson, come tappa del tour speciale “Tregua 1997-2017 Stelle buone” con il quale festeggia i lunghi anni di carriera e successo.

Erano i primi anni ’90: il suo esordio fu sorprendente e lei destinata a divenire un punto di riferimento nel mondo del rock di matrice mediterranea, non solo come donna ma anche come artista. Da allora si contano ben otto album e centinaia di concerti in Italia e in Europa: Cristina Donà ha scritto parte del percorso artistico della musica contemporanea, trasformandosi in un’interprete chiave di questo processo.

Sul palco del Bronson – insieme a Cristiano Calcagnile alla batteria, Lorenzo Corti alla chitarra, Danilo Gallo al basso e Gabriele Mitelli alla tromba – la cantante proporrà alcuni dei suoi brani più importanti, arrangiati in nuove versioni, per riproporre parte di un repertorio modernizzato. A questi si aggiungono cover di grandi artisti italiani e internazionali. Si tratta di un’occasione unica per osservare la reinterpretazione della scaletta del primo album che le regalò tanta fortuna.

Venerdì 17 novembre, Cristina Donà, Bronson Ravenna, ore 21.30 – info: 333 2097141, bronsonproduzioni.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here