©Domingo Milella

Il tempo e la fotografia è il titolo dell’incontro che si terrà a Spazio Labo’ – Centro di Fotografia di Bologna venerdì 23 marzo alle ore 18 insieme ai due fotografi Domingo Milella e Francesco Zanot. L’evento si pone anche come presentazione e anticipazione del Master in Fotografia di Ricerca tenuto da Domingo Milella dal 5 aprile al 14 ottobre.

In questa occasione i due fotografi, figure professionali profondamente diverse ep22pure focali nel panorama contemporaneo, analizzeranno il rapporto tra il tempo e la fotografia, da sempre espressione di immobilità. La riflessione partirà dalle prime produzioni artistiche fino ad arrivare alla contemporaneità.

Il punto di partenza di questa discussione sarà il progetto di Milella dedicato alle origini dell’immaginario, in evoluzione anche attraverso una collaborazione con Zanot. La ricerca di Milella si concentra in questo caso sulle antiche pitture rupestri rinvenute fino ai giorni nostri: dai dischi rossi nella caverna di El Castillo alle grotte come La Pasiega in Spagna, queste presenze dimostrano l’origine dei segni che diventa così la tematica centrale dell’intero progetto. Il lavoro cerca di approfondire le relazioni che il mondo primitivo attiva in noi ancora oggi e l’influenza che ha ancora nelle immagini che oggi produciamo.

L’incontro si propone anche come anticipazione al Master in Fotografia di Ricerca: si tratta di un percorso di alta formazione rivolto a fotografi, curatori e artisti interessati all’arte e alla sua relazione con a contemporaneità, al fine di sviluppare in loro una consapevole e articolata visione artistica. Le iscrizioni al Master sono già aperte e lo resteranno fino al 23 marzo.

Venerdì 23 marzo, Il tempo e la fotografia, Spazio Labo’ Bologna, ore 18 – info press@spaziolabo.it 328 3383634 www.spaziolabo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.