Copertina di "A chi appartiene la notte"

Un altro sabato alla libreria Liberamente, questa volta con lo scrittore bolognese Patrick Fogli che il 10 marzo alle ore 18 presenta il suo ultimo romanzo “A chi appartiene la notte“, edito da Baldini+Castoldi. Dopo Lentamente prima di morire (2006), L’ultima estate di innocenza (2007) e Il tempo infranto (2008), Fogli torna in libreria con un altro romanzo che lo conferma scrittore italiani appassionato del mistero e dei lati inquietanti della psiche umana.

Protagonista di  A chi appartiene la notte è la giornalista d’inchiesta Irene Fontana, caratterizzata da una vera ossessione per la corruzione e i diritti dei cittadini che attraverso il suo lavoro cerca di tutelare. Irene vive nella casa di sua nonna, dove da bambina passava le vacanze, situata in cima a una delle colline dell’Appennino reggiano. Un giorno, in una notte d’estate, dalla Pietra di Bismantova cade Filippo e Irene per puro caso si trova sul logo quando il giorno successivo viene rinvenuto il suo cadavere. La tesi della polizia è suicidio, ma la madre convinta della falsità di questa opzione si rivolge a Irene. Così la giornalista comincia ad indagare, entrando a fondo nella vita di Filippo, conoscendo i suoi amici e i locali da lui frequentati. Tra questi spicca lo Snoopy, all’interno del quale vengono organizzati festini estremi nel suo giorno di chiusura. Qui, poco distante dal locale, incontro un pittore che vive isolato in compagnia solo delle sue sculture e che saprà rivelarle qualche mistero. Man mano che la ragazza si addentra nella vita di Filippo, si rende conto di star discendendo direttamente all’inferno, tra miraggi e demoni, ma ormai è troppo tardi per tornare indietro.

Sabato 10 marzo, A chi appartiene la notte  – Patrick Fogli, Liberamente Ravenna, ore 18 – Info: facebook.com/liberamenteravenna , 0544201311

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here