“Sensibile” di Quadretti al Cinema Teatro Moderno

0
443

Venerdì 20 aprile alle 21 al Cinema Teatro Moderno di Savignano sul Rubicone arriva “Sensibile“, l’ultimo documentario del regista Alessandro Quadretti che sarà presente in sala per presentare la pellicola prima dell’inizio della proiezione.

Con “Sensibile“, il regista forlivese racconta le storie di chi soffre di Sensibilità chimica multipla (Mcs) ed Elettrosensibilità (Ehs), due patologie ambientali in forte crescita e non ancora riconosciute dal sistema sanitario nazionale. Entrambe si identificano con l’impossibilità di tollerare esposizioni, per la prima, a sostanze chimiche, mentre per la seconda, a campi elettromagnetici, anche in quantità minime. Spesso le due malattie sono rintracciabili allo stesso tempo in un unico soggetto, che per il 75% è donna.

La pellicola si propone come una sorta di appello a tutte quelle nazioni che ancora non hanno intrapreso un percorso di ricerca e d’identificazione della malattia. In particolare, in Italia, le istituzioni tardano a riconoscere sia le patologie sia i diritti dei malati, costretti così a recarsi all’estero per trovare cure consentite o, in alternativa, obbligati a vivere una vita di rinunce e solitudine.

Venerdì 20 aprile, Sensibile, Cinema Teatro Moderno Savignano sul Rubicone, ore 21 – info: cinemateatromoderno.eu

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.