Roberto Paci Dalò | SHUL

0

Inaugura sabato 27 ottobre 2018 alle 16.00 al Palazzo del Merenda / Musei San Domenico e Musei Civici di Forlì la mostra di Roberto Paci Dalò Shul a cura di Davide Quadrio, realizzata in collaborazione con la Galleria Marcolini. All’interno del Salone centrale dello storico palazzo forlivese, Roberto Paci Dalò realizzerà un’opera site-specific che interagirà sia con l’architettura sia con le tele di Guido Cagnacci e del Guercino conservate al suo interno, attraverso l’uso della luce.  Il progetto si basa sulle immagini raccolte e pubblicate per la prima volta in volume da Giulio Busi nel suo volume Qabbalah visiva (Einaudi 2005). “Questo libro tenta per la prima volta (al mondo) una storia del disegno mistico nella tradizione ebraica. È un atlante sorprendente dell’immaginario giudaico, un’esplorazione in un territorio ancora poco o nulla toccato dagli studi filologici, eppure fondamentale per il confluire creativo di religione, filosofia, mistica e esoterica”. Shul è pensato dall’autore come uno spazio sacro laico ibrido che riunisce evocazioni da elementi della chiesa ortodossa, della moschea e della sinagoga. Un luogo nel quale si muovono oggetti e una composizione dove il suono multicanale circonda i visitatori.

Sabato 27 ottobre ore 16
Forlì, Palazzo del Merenda, corso della Repubblica 72. Info:  musei@comune.forli.fc.it ; info@galleriamarcolini.it

(l.r.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.