(CONCERTO RINVIATO) AngelicA: dalla Norvegia gli OWL live a Bologna

0
270

Continuano gli appuntamenti all’interno della rassegna AngelicA. Venerdì 6 marzo, al Centro di Ricerca Musicale, situato all’interno del Teatro San Leonardo di Bologna, si esibiranno gli OWL.

Un duo nato nel fertile clima creativo della musica improvvisata di Trondheim, in Norvegia. Scoprendo un comune interesse nella ricerca di nuove sonorità e nell’esplorazione di forme improvvisative, la formazione di un duo divenne la scelta più naturale come laboratorio ideale di nuove sperimentazioni.

Entrambi i suoi membri, Karl Bjorå e Signe Emmeluth, sono strumentisti estremamente stimati nella scena del jazz e della musica improvvisata scandinave, ma hanno trovato che concentrarsi sulle tecniche strumentali estese combinate all’elettronica fosse il modo più efficace per sviluppare nuove forme e suoni.

Dalla sua fondazione nel 2016, OWL è diventato un forum creativo per elaborare conversazioni costruttive riguardo alla musica e ai suoi parametri. Il risultato di questo impegno si è visto nei sempre più frequenti inviti che il duo riceve da parte di festival e rassegne concertistiche, sia in Scandinavia che nel resto d’Europa, inviti che continuano ad aumentare. Il concerto che verrà presentato ad AngelicA è il risultato del lavoro di OWL negli ultimi due anni che è culminato con la pubblicazione del loro album d’esordio “Mille Feuille” su SOFA MUSIC.

Signe K. Emmeluth, sassofonista e compositrice, è nata nel 1992 in Danimarca e risiede attualmente a Oslo in Norvegia.

Durante l’ultimo paio d’anni si è fatta notare come una delle figure emergenti nella scena della musica improvvisata, ed è divenuta una importante performer della scena musicale scandinava.

Svolge infatti un ruolo centrale in gruppi come i suoi Amoeba, KONGE (Mats Gustafsson, Kresten Osgood, Ole Morten Vågan, Signe Emmeluth) e OWL. Ha inoltre collaborato con artisti come Paal Nilssen-Love, Steve Swell, John Edwards e Mette Rasmussen.

Karl Haugland Bjorå, nato nel 1991 ad Arendal, Norvegia, è un musicista e compositore residente a Oslo. È divenuto una presenza molto attiva nella scena improvvisativa Scandinava ed Europea in anni recenti, nei gruppi Karl Bjorå’s Aperture, Megalodon Collective, Yes Deer, OWL e negli Amoeba di Emmeluth, tra gli altri. Ha inoltre preso parte a molte costellazioni ad hoc formate con musicisti come Balazs Pandi, Linda Sharrock e Klaus Holm. Partendo dalla ormai ben conosciuta scena di Trondheim, Karl dal 2012 è andato in tour in Scandinavia, Giappone, in buona parte dell’Europa e degli Usa, con le band Yes Deer, Megalodon Collective, Brute Force e Karl Bjorå’s Aperture.

OWL live, venerdì 6 marzo, ore 20.30, Bologna, Centro di Ricerca Musicale – Teatro San Leonardo, via San Vitale 63. Per info: 051 240310, info@aaa-angelica.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.