Associazione Filò, corsi d’autunno di filosofia

0

L’Associazione Filò si prepara ad avviare i nuovi corsi d’autunno: percorsi aperti a tutti che, a partire da concetti filosofici, si fanno occasione di crescita, di confronto e di condivisione. Seppur svolgendosi a distanza, in diretta online sulla piattaforma zoom, questi corsi si pongono come sempre l’obiettivo di offrirsi come ponte di dialogo tra le comunità, grazie e attraverso la filosofia. Inoltre, la possibilità di registrazione consente anche a chi non potrà partecipare in diretta di acquistare il corso e visualizzarlo in un secondo momento.

Dedicato nello specifico agli insegnati, educatori e genitori, ma anche studenti ed operatori sociali è il corso Introduzione alla filosofia con i bambini e gli adolescenti, in partenza il prossimo 17 novembre alle ore 16.30. Un corso che nasce dall’idea che in realtà il mondo della filosofia e quello dei bambini e degli adolescenti non siano due mondi così distanti: uniti insieme infatti essi possono dare vita alla possibilità di condividere e problematizzare alcune questioni che fanno parte della vita di tutti i giorni. Così inteso, il dialogo filosofico diviene stimolo per la riflessione e la meraviglia e permette di affinare le competenze logiche, cognitive, immaginative e relazionali. Uno spazio al cui centro si pone la possibilità di fare domande ed interrogarsi sul mondo e la realtà che ci circonda, Il percorso si struttura in tre incontri (17 e 24 novembre, 1 dicembre, dalle 16.30 alle 19.30) che intrecciano una parte teorica, intenta a indagare le diverse teorie e pratiche filosofiche rivolte ai più giovani, con una parte teorica che, in ogni lezione assume la forma di un laboratorio di dialogo filosofico guidato dal formatore.

Argomentazione e pensiero critico. Da Aristotele al dibattito pubblico contemporaneo si rivolge invece a tutti quanti desiderano imparare le corrette forme del ragionamento a partire da alcuni grandi classici della filosofia. Il corso infatti introduce alla teoria dell’argomentazione, nata con Aristotele e riscoperta nella seconda metà del Novecento, e illustra alcuni strumenti logici e dialettici di base per riconoscere e valutare le argomentazioni altrui e per costruire con rigore ed efficacia un ragionamento proprio. Concetti che stanno alla base della formulazione di un pensiero critico, elemento cardine per orientarsi all’interno del dibattito pubblico odierno. Il percorso parte da alcuni scritti di Aristotele, fornendo da un lato una teoria sistemica del ragionamento e del linguaggio (19 novembre) e dall’altro una definizione di argomentazione (26 novembre). Negli incontri successivi si passa al Novecento e alla teoria dell’argomentazione (3 dicembre), analizzando i tipi di inferenza, gli schemi di ragionamento e le fallacie (10 dicembre), per concludere con una lezione dedicata alle forme del pensiero critico (17 dicembre). Ogni lezione si terrà dalle 18.00 alle 20.00 e si comporrà di una parte frontale iniziale, seguita dalla possibilità di dibattito e di intervento da parte dei partecipanti, mentre nelle due ultime lezioni sono previste anche forme di esercitazione pratica.

Il terzo e ultimo percorso didattico dell’autunno è invece Sessioni di dialogo filosofico, quattro serate a partire dal 20 novembre, dedicate ad una riflessione intorno ai temi della filosofia. Quattro incontri che si propongono come momenti di condivisione e co-costruzione del pensiero, dove tutti sono chiamati a partecipare e a pensare insieme. Ogni serata, condotta da un formatore di Filò, esplorerà un tema diverso: si parta così il 20 novembre con Sara Gomel che modera È possibile vivere senza il male? per passare al 25 novembre in compagnia di Alessia Marchetti e il tema Che cosa significa essere umani?. Il 2 dicembre è il turno di Che cos’è un’opera d’arte con Enrico Liverani, mentre l’ultimo incontro di venerdì 11 settembre sarà con Elena Tassoni dal titolo Esistono verità assolute?. Ogni incontro avrà inizio alle 21.00 e terminerà alle 22.30 e ogni partecipanti potrà decidere se prendere parte a uno o più incontri.

Per informazioni e iscrizioni:  compilare il seguente modulo https://forms.gle/ZMCv5JBtafYtTyqHA oppure scrivere a filo@filoedu.comfiloedu.com

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.