“Reunited” di Jargil nella sala virtuale di Kinodromo

0
Reunited, Mira Jargil, 2020

Il viaggio cinematografico intorno al mondo di Mondovisioni, la rassegna di Internazionale e CineAgenzia ospitata dal Kinodromo, continua: protagonista di questo nuovo appuntamento è una famiglia di Aleppo che, in fuga dalla guerra, si trova divisa tra il Canada, la Turchia e la Danimarca. La loro storia è raccontata da Mira Jargil in Reunited, la cui proiezione, lunedì 19 aprile alle ore 21 su OpenDDB, sarà anticipata dal tradizionale incontro di presentazione.

Il documentario narra le vicende che vedono coinvolta una famiglia siriana, composta dai due genitori, entrambi medici, e dai due figli minorenni, in fuga dalla guerra. Da Aleppo, i ragazzi vengono bloccati in Turchia, mentre la madre e il padre riescono a raggiungere rispettivamente la Danimarca e il Canada. Divisi fisicamente e senza sapere quando potranno finalmente ritrovarsi, le relazioni familiari si risolvono in lunghe chiamate e videochiamate tramite Skype, accompagnate dalla speranza di potersi presto riabbracciare.

Mira Jargil in Reunited porta al cinema una storia fatta di delusioni e speranze, paura e difficoltà narrando una parte delle storie di migrazione poco raccontata: cosa aspetta i profughi dopo il viaggio, una burocrazia kafkiana che rende impossibile una vita normale.

info: facebook.com, kinodromo.org,  il link per la proiezione sarà reso disponibile alle 19 di lunedì 19 aprile e sarà valido fino alla mezzanotte di martedì 20.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.