Crossroad, Piero Odorici e Stéphane Belmondo

0

Il viaggio musicale di Crossroad arriva nel centro della città di Bologna, al Camera Jazz&Music Club: qui, lunedì 20 settembre alle 21.45, il sassofonista Piero Odorici e il trombettista francese Stéphane Belmondo, accompagnati da Roberto Gatto alla batteria proporranno il loro personale Tributo a Steve Grossman, recentemente scomparso.

Un omaggio che vede sul palco anche altri rinomati strumentisti come Roberto Rossi (trombone), Paolo Birro (pianoforte) e Stefano Senni (contrabbasso), che danno vita insieme a Piero Odorici, Stéphane Belmondo e Roberto Gatto a un sestetto unico, unito nel nome di uno dei musicisti statunitensi che più hanno lasciato il segno sulla scena jazzistica italiana e che ha lungamente condiviso la vita e la musica con alcuni di loro. Steve Grossman ha infatti vissuto per oltre vent’anni a Bologna, contribuendo a formare molti dei più interessanti musicisti emersi in Emilia.

Avvicinatosi alla musica jazz proprio sotto la guida di Steve Grossman, oltre che di Sal Nistico, Piero Odorici ha alle spalle una carriera internazionale, fatta di importanti collaborazioni con musicisti di fama mondiale. Lo stesso vale per Stéphane Belmondo, giovane talento musicale fin dai primi anni dell’infanzia e oggi uno dei più interessanti trombettisti jazz europei, che conobbe Steve Grossman a New York, quando vi si trasferì nel 1995. Per entrambi, l’incontro con il grande musicista ha rappresentato l’inizio di un percorso professionale e di amicizia che dà vita oggi a un commovente tributo.

Info: 0544 405666, info@jazznetwork.it, www.crossroads-it.orgwww.erjn.itwww.jazznetwork.it; prenotazioni: reservations@camerajazzclub.com, 391 1682442

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.