Tornano a Cesenatico “le tende al mare” firmate dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna

0

Le “tende al mare” festeggiano il loro primo quarto di secolo con una edizione dedicata alle coloratissime e iconiche immagini della Pop Art. Anche quest’anno, le tende sono state realizzate dagli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna e sono come di consueto allestite nella spiaggia libera antistante a Piazza Andrea Costa, a Cesenatico.

La Pop Art è stata una stagione dell’arte contemporanea molto nota anche al grande pubblico: opere come i celebri ritratti di Andy Warhol, o i fumetti di Roy Lichtenstein, sono uscite dalle gallerie e dai libri d’arte per entrare anche nei mass media, nella pubblicità, nel panorama visivo della società di massa che la Pop Art voleva appunto rappresentare. Un movimento che si è diffuso a livello mondiale trovando peraltro autorevoli e bravissimi rappresentanti anche in Italia, come Mario Schifano ed Enrico Baj, per fare solo due nomi.
Per la sua popolarità e per la forza delle sue raffigurazioni, la Pop Art attrae ancora le nuove generazioni di artisti: gli allievi dell’Accademia di Belle Arti di Ravenna, guidati dalla loro docente e coordinatrice Paola Babini, ne hanno tratto ispirazione, confermando una collaborazione che festeggia quest’anno il suo primo quarto di secolo.

Le “tende al mare” vengono realizzate su tende confezionate artigianalmente sul modello di quelle utilizzate un tempo in spiaggia prima degli ombrelloni; l’idea di farne il supporto di una originalissima mostra d’arte si deve al Premio Nobel Dario Fo che inaugurò l’iniziativa nel 1998. Da allora, le “tende al mare” si sono affermate tra gli eventi estivi in ambito nazionale per l’originalità della formula, per la qualità delle proposte, e la capacità di far dialogare l’arte nelle sue variegate forme con il grande pubblico, a partire da una situazione totalmente informale come quella della spiaggia.

Non va poi dimenticato che fin dalla sua prima edizione la rassegna si lega ad una iniziativa di solidarietà: anche quest’anno l’asta delle tende al mare si svolgerà durante l’estate: chi vorrà proporre l’offerta d’acquisto di una tenda potrà farlo rivolgendosi alla Consulta del Volontariato di Cesenatico, che destinerà il ricavato a progetti sociali (per info: 353 4138129).

Partner stabile e determinante dell’iniziativa è da sempre la Cooperativa Stabilimenti Balneari di Cesenatico, che garantisce ogni giorno, fino all’11 settembre, l’alzata quotidiana delle tende e la loro sorveglianza.

Grazie ancora alla Cooperativa Stabilimenti Balneari di Cesenatico, sarà possibile inoltre ammirare alcune tende delle precedenti edizioni allestite presso le altre spiagge libere di Cesenatico, a Ponente e Levante.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.