C’è un Patto per la lettura, in provincia di Ravenna

0

 

Letture, mostre, incontri: questi sono gli ingredienti della nuova Settimana del patto per la lettura che, fino al 1° ottobre, mira a promuovere la lettura su tutto il territorio della provincia di Ravenna.

Nel corso di questa settimana, recandosi alla biblioteca Trisi di Lugo, nella sezione ragazzi sarà possibile ammirare la mostra «Migranti», un percorso di lettura del libro di Issa Watanabe edito da #logoedizioni (in esposizione fino al 31 ottobre). In particolare, sabato 1 ottobre alle ore 10, la sezione ragazzi ospiterà «Papà di latte», un incontro sull’allattamento con l’ostetrica rivolto ai papà, con letture e presentazione del programma Nati per leggere. Sempre a Lugo invece, nella giornata di venerdì 30 ottobre alle ore 17.30, il portico del Pavaglione – Biomarché sarà la sede di «Storie in lingua: letture ad alta voce per adulti in dialetto romagnolo e nelle lingue parlate a Lugo», a cura del gruppo «Diamo voce alle storie» e dei mediatori linguistici. 

Spostandosi a Massa Lombarda sarà possibile prendere parte alla Settimana del patto per la lettura visitando la mostra bibliografica diffusa con i suggerimenti di lettura delle bibliotecarie allestita presso il centro culturale Carlo Venturini, il centro giovani Jyl e il municipio. In particolare, giovedì 29 settembre alle 17 presso il Jyl si terrà un incontro aperto con il gruppo di lettura dei Venturiniani. Infine, sabato 1 ottobre alle 10.30 il municipio di Massa Lombarda propone letture per bambine e bambini dai 4 ai 10 anni.

Anche Conselice e Cotignola celebrano questa settimana, il primo proponendo attività con le scuole e letture per i bimbi, la seconda ospitando letture per bimbi 3-6 presso il parco Pertini (27 settembre, ore 17) e presso il parco Conti a Barbiano (29 settembre, ore 17). Non mancheranno proposte neanche a Bagnacavallo dove la biblioteca Taroni ospita, dal 28 settembre al 29 ottobre, la mostra bibliografica con i libri e i rari manoscritti antichi del Fondo antico. Sempre a Bagnacavallo, domenica 2 ottobre alle 10 nel chiostro dell’antico convento di San Francesco sono previsti una lettura animata e un laboratorio per bambini 0-6 anni.

Anche Fusignano si dedica alle letture ad alta voce per bambini nella giornata di venerdì 30 settembre presso i giardini del museo San Rocco, così come Alfonsine dove, sabato 1 ottobre alle 10 presso il giardino di Casa Monti, si terrà «Storie… in erba», letture per bambini 3-6 anni con tema sugli animali simbolo del giardino. 

Nati per Leggere arriva anche a Bagnara di Romagna: sabato 1 ottobre alle 10 le lettrici volontarie propongono per bambini 3-6 anni «Un sacco pieno di storie. Letture d’autunno in giardino» nei giardini della Rocca. Infine, il Grande Parco Vatrenus di Sant’Agata sul Santerno ospita sabato 1 ottobre dalle 10 alle 11 «Viaggio nella natura e le sue stagioni», letture per bambine e bambini alla scoperta degli alberi e dello scorrere delle stagioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.