Librri mai visti 2013 055Compie vent’anni Libri mai mai visti, il concorso e mostra per libri manufatti, mai editi né presentati in pubblico o recensiti, organizzato dall’associazione culturale Vaca (Vari cervelli associati) e dal Comune di Russi. Una iniziativa unica nel suo genere, che da tempo riscuote grande interesse, tanto che la mostra «giocosa e inusuale» cui dà origine è richiesta in varie prestigiose sedi in Italia e all’estero. «Libri mai mai visti – scrivono gli organizzatori – è una festa dei sensi dove l’imprevisto è di casa: oscilla tra pensieri profondi e favole leggerissime, tecnologie ardue e piccoli meravigliosi capolavori».

Nei giorni scorsi è uscito il bando per l’edizione 2014 che ha fissato la scadenza per la consegna dei manufatti nel periodo tra il 15 e il 30 settembre prossimi. Vale la pena ricordare che, nello specifico, per manufatto s’intende un libro di forma e dimensione a piacere, eseguito con qualsiasi materiale, ed abbastanza robusto per poter essere maneggiato dal pubblico, con testo di qualsiasi lunghezza, inventato o già noto, d’autore antico o moderno.

Una giuria, poi, selezionerà le opere migliori e assegnerà i primi tre premi del valore di circa 1000 euro (primo), 750 euro (secondo) e 500 euro (terzo). Altre menzioni, quali i premi Vaca, Editoria, Stupor sensibile, Arti e mestieri, Genialità e simpatia, Alvaro Becattini e Bookbinding, saranno invece assegnate dall’associazione Vaca, ideatrice e promotrice del concorso.

Le opere vincitrici e tutte quelle selezionate daranno vita alla mostra che resterà aperta al pubblico dal 6 dicembre fino al 15 gennaio 2015, nella ex chiesina in Albis di Piazza Farini a Russi.

Per ogni altra informazione: vaca@vaca.it, www.vaca.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.