io sto con la sposaE’ il primo festival interamente dedicato all’impresa culturale, nato dalla necessità di rilanciare in maniera concreta i temi dell’imprenditoria culturale e creare uno spazio di riflessione e confronto. Nato dal basso, da una piccola cooperativa di Faenza (Società cooperativa di Cultura Popolare) il festival ha trovato da subito partnership importanti a livello nazionale, accreditandosi nei circuiti di riflessione su questi temi.

Il festival si apre giovedì 23 con una riflessione sui dati e le analisi che sono state realizzate sul settore culturale in Italia, al quale interverranno il MiBACT, l’Alleanza delle cooperative italiane ed economisti e sociologi della cultura.

I temi affrontati sono diversi e attuali: dal rapporto pubblico/privato al ruolo del volontariato e dell’associazionismo, le prospettive europee ed internazionali.

Venerdì 26 e sabato 25 si entra nel cuore del festival con i workshop tematici e gli interventi degli ospiti. I workshop tematici sono 4 coordinati e realizzati in collaborazione con altre realtà nazionali: la Fondazione Fitzcarraldo, i giovani cooperatori di Generazioni e OOP!, l’associazione RENA oltre alla cooperativa di Cultura Popolare. Il calendario degli interventi e delle tavole rotonde è ricco e realizzato con la partecipazione di docenti dell’Università Bocconi, Roma Tre, IUAV, Bologna, Fondazioni e realtà innovative: Fabio Donato, Lucio Argano, Alessandro Bollo, Collezione Peggy Guggenheim, Anna Merlo, Antonio Taormina, Michele Trimarchi, Silvia Costa, Roberta Paltrinieri, Gilberto Corretti, e molti altri .

Sabato 25 al cinema Europa verrà proiettato Io sto con la sposa alla presenza degli autori Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande e Khaled Soliman Al Nassiry, un regista, un giornalista e uno scrittore palestinese-siriano. Il film è un vero piccolo caso, per il metodo produttivo (una campagna di crowdfunding) e per il racconto impossibile, pervaso da una grazia e da un’energia positiva davvero contagiosa.

23-25 ottobre, Faenza, Teatro Masini, Piazza Nenni, Mic, viale Baccarini 19, info: culturaimpresafestival

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here