DVS1Nell’ambito della techno il suo nome è già tutto un programma. L’americano Devious One, così si legge DVS1, al secolo Zak Khutoretsky, ha sempre preferito la qualità piuttosto che il mainstream. Un percorso iniziato a New York, nei primi anni 90, con suoni acidi per arrivare alle complesse e profonde ritmiche techno. Profondo conoscitore musicale (la sua collezione di vinili conta più di 10mila dischi) ed ex tecnico del suono (esperienza dalla quale deriva probabilmente il suo purismo sonoro), DVS1 ha dovuto comunque spingersi fino al Berghain di Berlino per trovare un pubblico che lo comprendesse a pieno e un’etichetta – la Klockworks di Ben Klock, nel 2009. Oggi DVS1, grazie alla collaborazione fra Link Associated, Frame, Zona Roveri, Zamboni53 Store ed Eventeria, arriva a Zona Roveri per una serata dance eccezionale.

20 dicembre, Bologna, Zona Roveri, via dell’Incisore 2, info: 051 0493742, zonaroveri.com

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.