banner-cru16Ciò che ci rende umani”, terza edizione della rassegna biennale di poesia, filosofia, arti, e teatro realizzata da Teatro Valdoca in collaborazione con il Comune di Cesena e con il contributo di UniCredit, parte il prossimo sabato 15 ottobre con l’inaugurazione al Palazzo del Ridotto della mostra I più arrischianti. Voci e volti dei poeti del ‘900, a cura di Cesare Ronconi e Mariangela Gualtieri.

La rassegna si svolgerà fino al 7 novembre in spazi sensibili di Cesena e sarà articolata in incontri con i maestri del pensiero e della parola, laboratori, letture e presentazioni di poesia contemporanea. Tre gli appuntamenti dedicati al film documentario, in collaborazione con Cesena Cinema e la Cineteca di Bologna; tra gli ospiti, Paolo Rumiz con Il cammino dell’Appia antica, il 7 novembre.

Quattro gli incontri domenicali al Teatro G. Verdi: il 16 ottobre con Enzo Bianchi, priore di Bose, il 23 con il filosofo Umberto Curi, il 30 con il violoncellista Mario Brunello, per chiudere il 6 novembre con la poetessa Antonella Anedda. Questo incontro sarà preceduto dal Prologo delle bambine, breve affresco teatrale diretto da Cesare Ronconi con testo di Mariangela Gualtieri.

L’ingresso a tutti gli eventi – tranne i laboratori – è libero e gratuito fino a esaurimento posti, il programma completo è su www.teatrovaldoca.org.

Cesena, Palazzo del Ridotto, Piazza Almerici, sabato 15 ottobre, ore 17

SILVIA MERGIOTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here