banner-cru16Ciò che ci rende umani”, terza edizione della rassegna biennale di poesia, filosofia, arti, e teatro realizzata da Teatro Valdoca in collaborazione con il Comune di Cesena e con il contributo di UniCredit, parte il prossimo sabato 15 ottobre con l’inaugurazione al Palazzo del Ridotto della mostra I più arrischianti. Voci e volti dei poeti del ‘900, a cura di Cesare Ronconi e Mariangela Gualtieri.

La rassegna si svolgerà fino al 7 novembre in spazi sensibili di Cesena e sarà articolata in incontri con i maestri del pensiero e della parola, laboratori, letture e presentazioni di poesia contemporanea. Tre gli appuntamenti dedicati al film documentario, in collaborazione con Cesena Cinema e la Cineteca di Bologna; tra gli ospiti, Paolo Rumiz con Il cammino dell’Appia antica, il 7 novembre.

Quattro gli incontri domenicali al Teatro G. Verdi: il 16 ottobre con Enzo Bianchi, priore di Bose, il 23 con il filosofo Umberto Curi, il 30 con il violoncellista Mario Brunello, per chiudere il 6 novembre con la poetessa Antonella Anedda. Questo incontro sarà preceduto dal Prologo delle bambine, breve affresco teatrale diretto da Cesare Ronconi con testo di Mariangela Gualtieri.

L’ingresso a tutti gli eventi – tranne i laboratori – è libero e gratuito fino a esaurimento posti, il programma completo è su www.teatrovaldoca.org.

Cesena, Palazzo del Ridotto, Piazza Almerici, sabato 15 ottobre, ore 17

SILVIA MERGIOTTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.